Keystone
SVIZZERA
22.07.2019 - 18:370

Vögele trasferisce la logistica in Polonia

Ne consegue un taglio di 60-80 posti di lavoro nella sede della catena di negozi di calzature di Uznach (SG)

UZNACH (ZH) - Il rivenditore di calzature Karl Vögele intende trasferire la propria logistica in Polonia entro primavera 2020. Ne consegue un taglio di 60-80 posti di lavoro nella sede di Uznach (SG). È previsto un piano sociale.

La società di lunga tradizione attiva nel settore dell'abbigliamento con i marchi Vögele Shoes, Bingo Shoe-Discount e Max Shoes è da giugno 2018 di proprietà del gruppo polacco CCC. Nell'ambito dell'integrazione è emerso che la logistica esistente a Uznach non è all'altezza delle crescenti esigenze della vendita al dettaglio online, informa un comunicato odierno dell'azienda.

Il magazzino centrale di CCC in Polonia è invece dotato di sistemi moderni. In futuro, le consegne in Svizzera saranno effettuate attraverso un fornitore di logistica esterno. Ciò rende "inevitabile" la ristrutturazione, che inizierà già a fine agosto.

Il trasferimento avverrà in tre fasi tra ottobre 2019 e marzo 2020, ha spiegato CCC, contattata dall'agenzia finanziaria awp.

La procedura di consultazione con i dipendenti interessati è già stata avviata, indica la nota. La sede della filiale Vögele Shoes non è interessata dalla chiusura.

CCC aveva acquisito Karl Vögele lo scorso anno per 10 milioni di franchi assumendosi anche i debiti. Il presidente del Consiglio di amministrazione Max Manuel Vögele detiene una partecipazione del 30%. Dal 2021, CCC avrà il diritto di acquisire anche questo pacchetto di azioni.
 
 

Commenti
 
MIM 1 mese fa su tio
Non è più una società svizzera; è stata acquistata da una polacca.
F/A-18 1 mese fa su tio
Vorrà dire che quando la maggior parte della gente sarà col culo per terra e dovrà rubare per sopravvivere , in quel momento le regole verranno cambiate nuovamente. I poveri rubano ai ricchi, è chiaro no? Quindi i ricchi devono già d'ora cominciare a preoccuparsi ed attivarmi per una redistribuzione più equa dei soldi così da far star bene un po' tutti.
Mattiatr 1 mese fa su tio
Questo è un'altro dei famosi vantaggi della libera circolazione.
F/A-18 1 mese fa su tio
Che vogliamo farci, cercano di sopravvivere, anzi, saranno più forti e competitivi e potranno andare alla conquista di altri mercati. Mi stupisce che c'è ancora gente che non vuol capire che queste sono le regole del mercato globale, anche se a malincuore così è.
vulpus 1 mese fa su tio
Condivido. Forse pensano di essere Zalando
pontsort 1 mese fa su tio
é stata venduta ai polacchi che vi aspettavate? non é poi così strano che i polacchi vogliano ottimizzare con le proprie attività.
miba 1 mese fa su tio
Grazie per le info, mai più acquisti da Vögele
anndo76 1 mese fa su tio
@miba be' non dovresti piu' comprare prodotti della Lindt ( ha stabilimenti di produzione in Italia, sulla mi-va li vedi ) e molte altre marche ( calida x esempio ) tra cui farmaci, che non vengono prodotti in svizzera. Le regole della globalizzazione portano a questo per ottimizzare i profitti e non per ridestribuire ricchezza ( purtroppo ). gurda la Fiat in italia etcetc
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-25 09:53:46 | 91.208.130.86