ULTIME NOTIZIE Svizzera
SAN GALLO
9 ore
17enne investita dal treno: «Veniva ogni giorno a comprare un panino»
GRIGIONI
10 ore
Si distrae e finisce contromano, due feriti
GINEVRA
11 ore
CERN: porte aperte, 75'000 curiosi nel week-end
GRIGIONI
15 ore
Tampona un'auto sull'A13, finisce in ospedale
VAUD
15 ore
Tenta di salvare il suo cane, ma muore affogato
BERNA
15 ore
I ministri della sanità discutono di canapa
ZURIGO
15 ore
Kühne: «Un bene spostarci in Svizzera, ma non so se lo rifaremmo»
VAUD
16 ore
Precipita con la tuta alare, morto un 43enne
SAN GALLO
17 ore
Grave una 17enne travolta da un treno in stazione
SVIZZERA
17 ore
Asilo, i rifugiati arrivati nel 2015 costeranno un miliardo di franchi ai comuni
GRIGIONI
18 ore
Motociclista taglia la strada a un ciclista, un ferito
BERNA
18 ore
Moto contro un'autopostale, muore un 33enne
SVIZZERA
18 ore
Cloro, solo il 25% dei trasporti soddisfa le norme di sicurezza
SVIZZERA
18 ore
«I prodotti di Wish sono pericolosi»
SVIZZERA
18 ore
Calmy-Rey: «Rinegoziare l'accordo quadro e aumentare la somma destinata all'Ue»
SVIZZERA
23.05.2019 - 06:000

Le borse riciclabili per un mondo meno inquinato

Perché creare, utilizzare per pochissimo tempo, e gettare inutile plastica nella spazzatura? Le alternative più ecologiche esistono

LUGANO - Oceani e spiagge sono pieni di montagne di spazzatura. L’immagine della plastica peggiora di anno in anno. Quest’ultima è spesso monouso e finisce in fretta nella spazzatura – a volte purtroppo anche nel mare. In molti negozi non si ricevono più sacchetti di plastica, purtroppo però questi sono ancora presenti nel reparto della frutta e della verdura. Per fortuna ci sono già ottime alternative.

Chi non conosce questa situazione? Fare un salto veloce nel reparto della frutta e verdura, prendere un sacchetto di plastica, riempirlo con un paio di alimenti, incollare l’etichetta del prezzo e pagare. Cosa succede dopo il consumo con il sacchetto? Nella maggior parte dei casi non lo si conserva, ma lo si getta direttamente nella spazzatura. Quest’azione contribuisce a peggiorare il problema dell’inquinamento ambientale.

Alle casse dei supermercati già da un po’ di tempo troviamo sacchetti riutilizzabili a base di plastica riciclata, questo piccolo accorgimento contribuisce al rispetto ambientale e in poco tempo è diventata normalità nel nostro quotidiano. Questo esempio positivo può e deve essere applicato anche al reparto frutta e verdura. Esistono già vari tipi di sacchetti riutilizzabili per l’acquisto degli ortaggi, bisogna semplicemente acquistarli e fare attenzione di portarli con sé ogni volta che si va a fare la spesa.

Aspetti positivi per l’acquirente e il pianeta? Molti…

  • Rispettosi dell’ambiente
  • Lavabili
  • Riutilizzabili
  • Degradabili
  • Economici

Le così dette «Multi-bags» sono super leggere, piccole e trovano spazio in qualsiasi zaino o borsetta. Importante: non dimenticarsele a casa così da poterle sempre usare e evitare così l’uso di sacchetti di plastico monouso. In questo modo con questo piccolo gesto si contribuisce in maniera importante alla salvaguardia del nostro pianeta. È più semplice di quello che pensi!

 

Articolo in collaborazione con Gorilla

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-16 07:06:28 | 91.208.130.85