Keystone
Manca lo spazio per stipare i pacchi
ULTIME NOTIZIE Svizzera
ITALIA
4 ore
Residente in Svizzera travolge e uccide un ciclista
Inutile l'intervento dei soccorsi. Le ferite riportate dal 33enne erano troppo gravi
ZURIGO
5 ore
Approvato il piano regolatore per un nuovo stadio
Incombe tuttavia la minaccia del referendum: secondo l'associazione IG Freiräume Zürich West il progetto dovrebbe meglio considerare gli aspetti ambientali e sociali
NEUCHÂTEL
6 ore
Condannato ex pastore per aver avuto una relazione con una minorenne
Il ragazzino si era presentato come maggiorenne. L'uomo è stato denunciato dalla madre dell'adolescente
SVIZZERA
9 ore
Via la cittadinanza ad una 30enne radicalizzata
La SEM ha avviato la procedura. La donna, attualmente si troverebbe in Siria, è sospettata di aver svolto attività legate al terrorismo nel Paese
BASILEA CITTÀ
9 ore
Il Parlamento cantonale chiede un congedo parentale di 24 settimane
Luce verde ad una mozione del Partito socialista. La misura andrebbe ad aggiungersi all'attuale congedo maternità
SVIZZERA
10 ore
Violentò donne e bambini, ora chiede il suicidio assistito
Negli anni '70 e '80 Peter Vogt ha violentato oltre una decina di donne e bambini. Ora vorrebbe farla finita, ma sul caso si stanno chinando le autorità
SVIZZERA / ITALIA
10 ore
«Mi hanno rapita e uno ha allungato le mani»
Un «racconto da brividi» quello fornito dalla svizzera, prima scomparsa e poi ritrovata ad Agrigento. Si sospetta la violenza sessuale, ma è da verificare l'attendibilità della giovane
ZURIGO
11 ore
Carlos ha colpito ancora, secondini e detenuti
Il giovane delinquente zurighese verrà processato settimana prossima per una serie di episodi - almeno 19 - avvenuti in carcere
BASILEA CITTÀ
12 ore
Cade dalla bici e viene travolto da un camion
La vittima è un anziano non ancora identificato. Stava procedendo sulla Austrasse fra i binari del tram e una serie di veicoli posteggiati sul lato destro della strada
SVIZZERA
12 ore
Monica Duca Widmer presidente del nuovo cda della RUAG
Oltre alla ticinese, ne faranno parte Monika Krüsi Schädle e Ariane Richter Merz. A loro si aggiungono Nicolas Perrin per la MRO Svizzera e Remo Lütolf per la RUAG International
BASILEA CITTÀ
12 ore
Sì al taglio dell'imposizione dei dividendi
Il Gran consiglio di Basilea Città ha approvato una mozione che chiede di sottoporre a tassazione i redditi in questione solo nella misura del 60%, contro l'80% appena deciso
BERNA
13 ore
Pascal Strupler lascia la direzione dell'UFSP
Berset è ora alla ricerca di un nuovo capoufficio. Il posto sarà messo a concorso
SVIZZERA
13 ore
Vendemmia, poca uva in Romandia
Le quote di produzione fissate - inferiori a quelle dell'anno scorso, una misura volta a evitare un calo dei prezzi - non sono state raggiunte. La qualità però dovrebbe essere buona
VAUD / ZURIGO
14 ore
Aggredì un'operatrice con una roncola: pena confermata
La 38enne ivoriana dovrà scontrare 18 anni. Il fatto avvenne in un centro per richiedenti asilo di Embrach nel 2015
GINEVRA
14 ore
Curdo si cosparge di benzina e si dà fuoco
È successo davanti all'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati. L'uomo è stato ricoverato al CHUV di Losanna
SVIZZERA
05.05.2019 - 10:300

I resi di Zalando & co. mandano i chioschi in tilt

Nei piccoli esercizi manca persino lo spazio per tenere i pacchi. E il santo non vale la candela

ZURIGO - La possibilità di mandare indietro i pacchi di Zalando, Digitec-Galaxus, Intersport e compagnia ai chioschi di Valora sta causando non poco stress ai gestori di questi esercizi. Ad affermarlo è la SonntagsZeitung, che spiega come, se da un lato il servizio è molto apprezzato da chi fa shopping online, questa pratica causi problemi ai chioschi.

Di spazio innanzitutto. Nei piccoli negozi, infatti, ce n’è poco per stipare i pacchi: «È una porcheria», commenta la commessa di un chiosco di Berna sentita dal domenicale. Il lavoro aggiuntivo richiesto da questo servizio, tra l’altro, è notevolmente aumentato nell’ultimo periodo. Da diverso tempo non è più possibile accettare tutti i pacchi, confessa.

La responsabile di diversi chioschi del canton Zurigo incontra difficoltà simili: «I pacchi intralciano le commesse, ma se noi non li ritiriamo i clienti reclamano», sostiene. Il caos che ne deriva potrebbe anche mettere in pericolo la sicurezza dei collaboratori: «La via di fuga per il personale è spesso occupata dai pacchi», fa notare la gerente.

I clienti, del resto, mandano indietro anche grosse spedizioni come reti da letto, tappeti o televisori. Secondo diversi gestori il santo non vale la candela per i chioschi. La commissione che intascano è limitata e il servizio non incentiva nemmeno le vendite: «La maggior parte di questi clienti non compra nemmeno una gomma da masticare», lamenta una gerente.

Commenti
 
Enzo Agustoni 5 mesi fa su fb
AHAHAHAHAH 😂 "Servizio mantenuto" "Struttura più snella.. un win-win per tutti" "Rami secchi da tagliare" Bwahahahahah 😂 😂 😂
Michela Perico 5 mesi fa su fb
Miiiii
Mirko Zxy 5 mesi fa su fb
... e quando incassano perô non dicono nulla 🤔😂🤫
Shion 5 mesi fa su tio
In Giappone tutto funziona, molto più organizzato e nessuno si lamenta.
Chiara Ferroni 5 mesi fa su fb
Caterina tutta colpa tua
Pamy Bernardi 5 mesi fa su fb
Ma i pacchi vanno portati in Posta mica al chiosco!! 😗
Patty Zala 5 mesi fa su fb
Pamy Bernardi purtroppo se continuano a chiudere uffici postali il rischio è questo 😓
Raffaella Norsa 5 mesi fa su fb
Il santo non vale la candela è fantastico!
Giovanna De Monte 5 mesi fa su fb
Raffaella Norsa in Ticino si dice così. E ha anche un senso. In Italia si dice "il gioco non vale la candela"? Qui non siamo in Italia. 😅
Raffaella Norsa 5 mesi fa su fb
Giovanna De Monte peccato che la lingua madre sia l’italiano...è un po’ come quando un’insegnante ha detto “qualcosa non cuba” 😂
Lorenz Barchi 5 mesi fa su fb
Raffaella Norsa e allora commenta i giornali online della vicina penisola 🤔
Mi Pa 5 mesi fa su fb
Ha ragione De Monte, "il Santo non vale la candela" è un'espressione idiomatica con lo stesso significato de "il gioco non vale la candela". Utilizzato principalmente nella Svizzera italiana, non è considerato errato. Diversi Paesi (ex colonie) hanno espressioni idiomatiche differenti dal Paese nativo della lingua. Tutti professori di italiano nella "culla della civiltà", poi quando ne senti parlare alcuni....mammamia😂
Raffaella Norsa 5 mesi fa su fb
Lorenz Barchi siccome vivo qui è la lingua madre è l’italiano posso permettermi di mettere un commento scherzoso che chi ha voluto capire ha capito. Saluti
Raffaella Norsa 5 mesi fa su fb
Mi Pa la lingua italiana e la lingua italiana e un giornalista dovrebbe scrivere in italiano corretto. Fosse stato scritto nei commenti, come capita spesso, non avrei scritto niente. (Se non si parla di mancanza di H o quando leggo “se avrei avuto”)
Mi Pa 5 mesi fa su fb
"Il Santo non vale la candela" non è un errore. Mancanza di H o "se avrei avuto" sono errori che ho già letto/sentito anche da parte di italiani, non generalizziamo.
Lorenz Barchi 5 mesi fa su fb
Raffaella Norsa.....anche accenti e virgole al posto giusto, sono lingua italiana però 😬😏
Raffaella Norsa 5 mesi fa su fb
Lorenz Barchi se si riferisce alla e senza accento ho la tastiera impostata in inglese e non ho riletto prima di scrivere. Le virgole sono corrette. Le posso anche dire che i ... devono essere tre per la grammatica italiana. Così giusto per informarla visto le osservazioni inutili. Saluti anche a lei 😉
Raffaella Norsa 5 mesi fa su fb
Mi Pa il detto " il gioco non vale la candela" risale al medioevo e ha una storia. L'avesse scritto in italiano, un norvegese sarebbe stata la stessa cosa, avrei comunque scritto quel commento che, tra l'altro non ha nulla di tragico. Non era una presa in giro al ticinese, cerchiamo di capirci. In Italia nessuno ha mai sentito dire "il santo non vale la candela" non fa proprio parte della lingia italiana cosi come "qualcosa non mi cuba".
Giovanna De Monte 5 mesi fa su fb
Raffaella Norsa questo non è un errore. Prima di fare la professoressa, informati.
Raffaella Norsa 5 mesi fa su fb
Giovanna De Monte cosa intende per non è un errore il santo non vale la candela o qualcosa non mi cuba? 😀
Si Mone 5 mesi fa su fb
Chi troppo vuole nulla stringe ... i chioschi dovrebbero fare i chioschi gli uffici postali dovrebbero fare gli uffici postali. A lungo andare tutto questo ci girerà contro.
Cristina Botta 5 mesi fa su fb
Come volevasi dimostrare 😂
Photoartjuse Switzerland Landscape 5 mesi fa su fb
Ah vogliono il servizio senza avere il potenziale
Viperus 5 mesi fa su tio
Basta limitare la dimensione dei pacchi resi e il problema è risolto, oltre quelle dimesioni il cliente PAGA.
Laura Bernasconi 5 mesi fa su fb
La nuova POSTA ????
Mi Pa 5 mesi fa su fb
Tra un po' prenderà in mano il servizio postale anche chi fa il kebab🤣🤣🤣
Cinzia Alice Ghittoni 5 mesi fa su fb
Ahah aspetta che settimana prossima mi ci metto anch’io 🤣🙋🏼‍♀️🙋🏼‍♀️
Jessica Lanza 5 mesi fa su fb
Cinzia Alice Ghittoni per l estate ricomincio anche io
Cinzia Alice Ghittoni 5 mesi fa su fb
eccolaaaa 🤣🤣🛍
Jessica Lanza 5 mesi fa su fb
Michela PericoMichela Cinzia Alice GhittoniCinzia Simone MaidaSimone vi viene in mente qualcosa?????
Norma Jean 5 mesi fa su tio
Che dire...idea geniale! Potrei capire nei grandi magazzini dove può esserci spazio nei magazzini, ma nei piccoli chioschi, come i Valora, non è francamente pensabile. Ma non bastava il reso gratuito tramite la Posta?...
comp61 5 mesi fa su tio
Quando e quanto si è teste di ravanello!
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-24 02:20:29 | 91.208.130.85