Coop
SVIZZERA
30.04.2019 - 18:580

Quel formaggio non s'ha da mangiare

Il caseificio francese Fromagerie Alpine ha deciso di ritirare dal mercato il St. Marcellin Crémier da 80 grammi perché potrebbe essere contaminato da batteri. Il prodotto era in vendita anche da Coop

BERNA - Il caseificio francese Fromagerie Alpine ritira dal mercato il formaggio a pasta molle St. Marcellin Crémier in confezione da 80 grammi perché potrebbe essere stato contaminato da batteri. Il prodotto era in vendita anche da Coop.

Il formaggio in questione riporta date di vendita comprese fra il 23 marzo e il 18 maggio, precisa Coop in un comunicato. Il prodotto è già stato tolto dagli scaffali, ma chi l'avesse acquistato in precedenza è pregato di non consumarlo e di riportarlo in negozio, dove sarà rimborsato.

Il formaggio potrebbe contenere colibatteri, che causano disturbi gastrointestinali come diarrea, crampi allo stomaco ed eventualmente emorragie. Chi ha sviluppato questi sintomi dopo aver mangiato il prodotto in questione dovrebbe recarsi dal medico, precisa ancora Coop.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-15 07:14:53 | 91.208.130.86