Deposit
SVIZZERA
26.04.2019 - 07:150
Aggiornamento : 11:11

Se la vacanza diventa un miraggio: «Prendersele ormai è impossibile»

Sono sempre di più gli svizzeri che accumulano settimane e settimane di ferie, secondo i sindacati sarebbe «tutta colpa dei capi»

ZURIGO -  I dipendenti dell'Dipartimento federale degli affari esteri  (Dfae) hanno in media un avanzo dal loro saldo-vacanze di 15,8 giorni. Sono i primi della lista nell'amministrazione, ma assolutamente non gli unici a procrastinare in maniera importante le vacanze. Per esempio i dipendenti della Fedpol ne hanno 14,1. Quattro anni fa, però, erano solo 10.

E il fenomeno è diffuso anche nel settore privato come confermato dall'associazione Swissmen che ha a che fare con un numero sempre crescente di lavoratori con “tesoretti” di vacanze avanzate. In media in Svizzera un dipendente ha 5,1 settimane di ferie, si stima che una discreta maggioranza di essi fatichi a smaltirle tutte.

Di cifre vere e proprie non ce ne sono, ma la percezione diffusa è che siano in aumento costante: «Le aziende danno sempre più vacanze ma chi lavora – è evidente – fa fatica a prenderle perché spesso e volentieri i capi non le accettano», spiega l'ex-docente dell'Università di San Gallo Thomas Geiser. Il motivo? Il dover lavorare con un organico ridotto.

Quel «no» che arriva dall'alto è il fattore numero uno anche stando a Luca Cirigliano, segretario dell'Unione sindacale svizzera, secondo il quale «capita spesso che i boss non accettino i piani-vacanza loro sottoposti. Da considerare, poi, ci sono anche gli straordinari che devono essere recuperati». Una situazione deleteria per la salute di chi non riesce a “staccare”.

L'Unione svizzera degli imprenditori risponde: «I giorni di ferie non presi restano validi per 5 anni», spiega il portavoce Fredy Greuter secondo il quale «è possibile che il capo dica no in situazioni eccezionali», ma «il periodo per smaltirle è più che sufficiente».

Commenti
 
Tato50 3 sett fa su tio
@ Carlo Aiele , hai ragione; in certe professioni si accumulano un sacco di ore che poi non puoi utilizzare come congedo. Te le pagano e le ritorni con l'aumento del reddito imponibile. Bella fregatura-;((
Carlo Aiele 3 sett fa su fb
No pagano le.ore straordinarie ma le danno in giorni di vacanza... ce troppo lavoro i giorni non li puoi fare..... in tanti posti ti azzerano le ore straordinarie.... bellisssimo. Wow.....
Tristano 3 sett fa su tio
Al benpensante che è convinto che senza di lui la banca non va avanti, voglio ricordare che non sarà eretto nessun monumento in suo onore il giorno che andrà in pensione. Le vacanze sono un diritto e come tale vanno godute. Io le faccio tutte, sempre. Non voglio ammalarmiaul posto di lavoro. Gli staccanovisti questo messaggio, non l'hanno ancora recepito. Occhio, a farne le spese sarà la vostra salute.
Norvegianviking 3 sett fa su tio
@Tristano Condivido al 1000%. Anche io in azienda sono un responsabile di un settore ma le ferie io e i miei sottoposti cigli che si facciano tutte. E in ferie non si deve essere connessi o raggiungibili (Se non x casi eccezionali). Se il cliente reclama beh...noi facciamo sempre il massimo e anche più ma se si resta indietro vadano dai guru sopra di me a lamentarsi. Se manca personale non sarò io o i miei a smenarci e a giustificare. Le ferie sono sacre.
miba 3 sett fa su tio
Si si...però c'è anche il nuovo trend dei nostri tempi alias quello di voler far vedere/apparire a tutti di essere un pseudo-manager importante ed insostituibile per cui anche durante le vacanze di non poter assolutamente rinunciare al telefonino/tablet/laptop (poi spesso usato prevalentemente per accedere a fèssbook, instagram ecc), esattamente come quel povero pirla che appare nella foto dell'articolo :):):)
Mao75 3 sett fa su tio
Altro che tesoretti.... Ci sono aziende che non ti permettono di pianificare nulla perché ti confermano le vacanze (estive) la settimana prima..... Pagali tu i voli prenotando con soli 7 GG di anticipo!! X forza poi non si godono piú le ferie...
comp61 3 sett fa su tio
Togliamole.
TI.CH 3 sett fa su tio
Ottimo sistema per coercizzare il personale. La classe dirigente molto raramente rinuncia alle vacanze; dici che le vacanze tu le vuoi fare, da quel momento sei nella lista dei sorvegliati speciali.
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-05-21 09:16:59 | 91.208.130.87