Keystone
SVIZZERA
02.04.2019 - 10:310

Mobility: nel 2018 aumentano clienti e ricavi

La cooperativa attiva nel settore della condivisione dell'auto si trova in una fase di investimento pluriennale in cui punta sulla digitalizzazione

ZUGO - Anche il 2018 è stato un anno di crescita per Mobility, perlomeno dal profilo dell'utenza e dei proventi: la cooperativa attiva nel settore della condivisione dell'auto ha visto il numero di clienti raggiungere quota 197'800, 20'700 in più dell'anno precedente (+12%). I ricavi sono aumentati del 3% a 78 milioni di franchi, mentre l'utile è sceso del 62% a 0,8 milioni.

Nonostante l'incremento dell'offerta nel settore del car sharing, soprattutto nelle città, la società è riuscita ad aumentare il suo giro d'affari, si legge in un comunicato odierno. «L'elevata soddisfazione dei clienti mostra che, grazie al nostro portafoglio di prodotti e agli elevati standard di qualità, siamo molto ben posizionati e possiamo crescere ancora», afferma Roland Lötscher - da inizio anno direttore di Mobility - citato nella nota.

Obiettivo dichiarato dell'impresa è quello di offrire agli utenti un'ampia gamma di opzioni di mobilità partendo da un'unica fonte. L'azienda si trova in una fase di investimento pluriennale in cui punta sulla digitalizzazione. Questo processo ha avuto un impatto sui costi, che sono aumentati: di conseguenza l'utile è calato. «Quale cooperativa pensiamo a lungo termine: non siamo sotto pressione e non dobbiamo a breve termine massimizzare i profitti», spiega Lötscher. «Questo ci permette di costruire sistematicamente la mobilità del futuro».

Mobility punta ad esempio sulle motorette elettriche: l'anno scorso ne sono state messe in circolazione 200 a Zurigo. Tenendo conto di questi scooter il numero di veicoli complessivo è salito del 6% a 3090. In calo (da 1500 a 1480) è per contro il numero di luoghi in cui è possibile accedere a un mezzo Mobility.

In Ticino Mobility è presente con 16 stazionamenti, che vanno da Biasca a Chiasso, passando dalle principali località del cantone. Nei Grigioni sono 10 i luoghi in cui è possibile salire sulle caratteristiche auto rosse.

Cooperativa con sede (dal 2017) a Rotkreuz (ZG), Mobility è nata nel 1997 dalla fusione fra AutoTeilet-Genossenschaft (ATG) e ShareCom, entrambe nate nel 1987. La nuova entità era partita con 17'400 clienti e 760 veicoli.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-28 13:20:17 | 91.208.130.87