Keystone
ZURIGO
15.03.2019 - 07:530

Compenso stabile per il Ceo di UBS: 14,1 milioni di franchi

La remunerazione dell'intera direzione di UBS ha raggiunto i 100,8 milioni di franchi

ZURIGO - l CEO di UBS Sergio Ermotti ha ricevuto lo scorso anno un compenso stabile rispetto al 2017: 14,1 milioni di franchi, contro i 14,2 milioni dell'anno precedente. Lo indica la banca nel suo rapporto annuale, pubblicato oggi.

Lo stipendio comprende una quota fissa di 2,5 milioni, cui vanno aggiunti vari compensi ricorrenti di 0,3 milioni. La parte variabile ha raggiunto 11,3 milioni, rispetto agli 11,4 milioni del 2017.

Ermotti ha superato le aspettative del consiglio di amministrazione, afferma il Presidente Axel Weber nella relazione. La remunerazione dell'intera direzione di UBS ha raggiunto i 100,8 milioni di franchi. L'anno precedente, l'importo era di 99,9 milioni.

Per quanto riguarda il consiglio d'amministrazione, Axel Weber ha ricevuto un compenso di 6,0 milioni, stabile su base annua. Le retribuzioni percepite da tutti gli amministratori nel 2018 sono state pari a 13,5 milioni, con un incremento di 0,4 milioni.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-03-21 17:44:19 | 91.208.130.87