Keystone
Diremo addio al caro vecchio cestino?
ULTIME NOTIZIE Svizzera
GINEVRA
51 min
Giornalista ricoperto d'insulti (anche) razziali
Sami Zaïbi stava realizzando un'indagine sotto copertura sugli ambienti propensi alle teorie del complotto.
VIDEO
LUCERNA
1 ora
L'Antonov è atterrato a Emmen. Per l'ultima volta
L'enorme velivolo è particolarmente apprezzato dagli osservatori di aerei.
SVIZZERA
2 ore
Ricerca europea, Svizzera retrocessa in quarta categoria
In futuro il nostro Paese non potrà ricevere più soldi di quanti ne abbia versati.
SVIZZERA
3 ore
Epic Suisse rimanda lo sbarco in borsa
L'incertezza scatenata dalla pandemia ha reso difficile il collocamento di nuove azioni
SVIZZERA
4 ore
Swiss, meno voli del previsto
«Il programma originariamente tracciato per l'inverno ha dovuto essere notevolmente ridotto»
VAUD
4 ore
Incidente stradale mortale
L'uomo, un 29enne domiciliato a Losanna, è deceduto sul posto
SVIZZERA
4 ore
«Licenziamenti inevitabili»
Il Covid non risparmia la tv pubblica. La SSR taglia 250 posti. "No comment" di Maurizio Canetta
SVIZZERA
5 ore
Dalle notti tropicali alla neve: è un settembre pazzerello
In alcune giornate, a metà mese, la temperatura ha addirittura superato i 30 °C. Poi il 25 un brusco calo
SVIZZERA
5 ore
Swiss, saluti al Ceo: «E i posti di lavoro?»
I sindacati si sono dichiarati «irritati» dalle dimissioni di Klühr, in un periodo d'incertezza per l'aviazione
SVIZZERA / ITALIA
5 ore
Di Maio a Sommaruga: «Il "no" all'iniziativa è una buona notizia»
L'incontro di oggi ha confermato la volontà di «accordi ancora più avanzati tra i due Paesi e con l'UE»
SVIZZERA
7 ore
Covid-19: due nuovi decessi in Svizzera
La percentuale di positività sale al 3.8%, rispetto al 3.4% degli scorsi giorni.
SVIZZERA/ITALIA
8 ore
Sommaruga e Conte discutono sul coronavirus
Durante i colloqui si parlerà anche di trasporti transfrontalieri e questioni climatiche
SVIZZERA
9 ore
Bisognerà “insegnare” la guida automatizzata ai neopatentati (e non solo)
Lo sostiene l'upi in uno studio recente: «Un cambiamento che non avverrà dall'oggi al domani»
BERNA
9 ore
Ciberattacco a Swatch
Nel fine settimana il colosso orologiero ha riscontrato «chiari segnali in di un'aggressione informatica in corso».
SVIZZERA
9 ore
Iceberg sciolti da bere
Il premio denigratorio Sasso del Diavolo di quest'anno è stato assegnato all'acqua Berg.
SVIZZERA
9 ore
L'ha uccisa con il calzascarpe
A processo un 67enne kosovaro. È stato condannato a 6 anni e mezzo
SVIZZERA
9 ore
Città di Zurigo coinvolta nella schiavitù
La sindaca: «Non dobbiamo chiudere gli occhi sul passato coloniale della città»
SVIZZERA
9 ore
Covid, ecco chi ha lavorato di meno
La settimana lavorativa in Svizzera è scesa a 28 ore in media, durante il lockdown. Ma con differenze nei vari settori
SVIZZERA
10 ore
Thomas Klühr lascerà i vertici di Swiss alla fine del 2020
Lo ha comunicato l'azienda questa mattina, l'addio dopo 4 anni come CEO per «motivi personali»
SVIZZERA
15.03.2019 - 06:560

Quando il sito di eshopping ti dice che stai finendo la carta igienica

È l'idea della spesa "smart" e online di Migros che «non deve durare più di 10 minuti», alla base di tutto degli algoritmi che studiano i nostri acquisti

ZURIGO - Uno shop online che si adatta alle tue preferenze modificando i suoi scaffali digitali basandosi sui precedenti acquisti.

È questa l'idea alla base di My Migros la nuova piattaforma - ancora in corso di sperimentazione - lanciata dal colosso della vendita al dettaglio svizzero. Il progetto pilota, riporta il Bund, riguarda attualmente 200 persone nel canton Berna.

Un algoritmo valuta tutti gli acquisti e la loro frequenza e arriva addirittura a essere in grado di ricordarci, per esempio, che stiamo per finire la carta igienica.

Come spiega il portavoce di Migros Aare Andrea Bauer, analizzando la frequenza delle compere, il portale "spinge" in evidenza sullo shop online il bene in via d'esaurimento in casa nostra. Per i prodotti che invece mettiamo raramente nel carrello, sarà necessario utilizzare il solito motore di ricerca.

L'obiettivo del progetto, varato in sordina ad agosto, è rendere lo shopping più semplice e rapido. Migros parla di 10 minuti di media che renderebbero l'esperienza dell'acquisto online più attraente per i nuovi utenti, mantenendo la fedeltà di chi già usa il servizio.

I risultati della fase di test verranno resi pubblici nelle prossime settimane. Se dovessero essere soddisfacenti è probabile che il modello verrà, in futuro, esteso a tutta la Svizzera.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Mattia Palmeri 1 anno fa su fb
Brutta storia, fra un po’ il cervello lo puoi lasciare sul comodino la mattina quando ti alzi, visto che calcoleranno quanto caghi in base a quanto mangi..
volabas 1 anno fa su tio
la razza umana, visto cosa ha fatto nel corso dei millenni, non meritava neanche di nascere
Luigi Gitto 1 anno fa su fb
Ormai siamo alla frutta. La razza umana merita l'estinzione. Mi auguro che le persone rinsaviscano e sappiano reagire per uscire da questo tunnel.
Giorgio Buzzini 1 anno fa su fb
fai come il patron della Nike che con un dito ha fatto una firma e si è fatto le palle d' oro 🤣🤣🤣
Leila Bianchi 1 anno fa su fb
😳😳😳ohmadonnasantissima! ... ma almeno la libertà di inca@@armi quando me ne accorgo me la volete lasciare??? Ma vi rendete conto che sto chiedendo di scoprire da sola quando e se è finita la carta igienica?? Ma non ci credo🙈🙈🙈
Albina Coduri 1 anno fa su fb
Che tristezza 🙈🙉
Jonathan Bopp 1 anno fa su fb
Ti ritrovi a fare il centro a piedi con un paccone di 36 rotoli di carta igienica perché era in azione
Lisa Durante 1 anno fa su fb
Simona Laboranti questo è per Sandro🤟🏼
Alessandro Allia 1 anno fa su fb
E caghen???
Alessandro Allia 1 anno fa su fb
Dillo a una donna
Alby Anda 1 anno fa su fb
Puttanata immane, progresso per gli zombie
Costanza Rossetti 1 anno fa su fb
A breve, oltre a ricordarci di comprare la carta igienica, ci conteranno pure i peli del cu** (e scusate il francesismo!!!)
Alessia Contu 1 anno fa su fb
Costanza Rossetti e la cosa peggiore è che saranno anche tassati 😂😂😂
Alessandro Milani 1 anno fa su fb
Mi dice anche quando devo andare a farl
Benedetto Craco 1 anno fa su fb
Boicottare
Luca Bovino 1 anno fa su fb
Benedetto Craco Motivo?
Benedetto Craco 1 anno fa su fb
Luca Bovino motivo ? vogliono arrivare a fare tutto online ? E le cassiere e i posti di lavoro ?
Massimo Martini 1 anno fa su fb
I luddisti che rompevano le batche a vapore per salvare il posto ai rematori alla fine persero la partita (:
Alessandro Milani 1 anno fa su fb
Event x i posto di lavoro ....tanto la maggior parte sono frontalieri quindi....
Benedetto Craco 1 anno fa su fb
Massimo Martini va bene , però secondo me la merce e alimentari andrebbero visti , però fate come volete ,
Benedetto Craco 1 anno fa su fb
Alessandro Milani palle
Massimo Martini 1 anno fa su fb
Sig. Cracco...io potrei anche essere d'accordo ma ormai mi pare si vada in questo senso...
Benedetto Craco 1 anno fa su fb
Massimo Martini ci stanno portando al massacro , un giorno che non ti funziona la carta di credito e finita . Questo è già successo anche con la posta
Luca Bovino 1 anno fa su fb
Benedetto Craco ok questo è un ottimo punto
Massimo Martini 1 anno fa su fb
Il contante nacque 3000 anni fa..non illudiamoci è solo questione di tempo....10..20 30 anni poi tutto sarà elettronico
Benedetto Craco 1 anno fa su fb
Massimo Martini quando avverrà saremo schiavi dei banch - ieri - e oggi . Il cancro del pianeta
Massimo Martini 1 anno fa su fb
Magari si potrebbe tornare al baratto come nel neolitico (:
Massimo Martini 1 anno fa su fb
Senza le banche saremmo ancora al feudalesimo e a un'economia chiusa oggi impensabile, le banche dovrebbero tornare alla funzione per cui erano nate cioè sostenere il commercio mondiale raccogliere il risparmio per darlo a chi genera lavoro e ricchezza e aiutare le famiglie.....questo devono fare poi separatamente possono esserci le banche di investimenti finanziari ma le cose dovrebbero essere ben separate
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-29 20:01:17 | 91.208.130.89