Keystone
SVIZZERA
04.02.2019 - 16:590

Sunrise: confermati i negoziati con UPC

Lo ha dichiarato una portavoce di Freenet, principale azionista

ZURIGO - Sunrise sta negoziando con UPC su un'eventuale fusione: lo ha confermato alla Reuters una portavoce di Freenet, la società telecom tedesca che nel 2016 è diventata il principale azionista di Sunrise.

Freenet ritiene giusto che vi sia un consolidamento del settore, ha affermato l'addetta stampa. Una collaborazione fra Sunrise e UPC (l'ex Cablecom) è pensabile in diverse varianti. Eventuali intese saranno valutate da Freenet (che detiene circa un quarto di Sunrise): non è escluso un parere positivo.

L'interesse sul tema si è ravvivato dopo che nel fine settimana il Financial Times ha riferito di colloqui in corso. La notizia sta mettendo sotto pressione in borsa il titolo del numero uno del ramo, Swisscom, che a poco più di mezz'ora dalla chiusura perde oltre il 2%. Sunrise da parte sua è in calo di circa l'1,5%.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-02-22 14:29:05 | 91.208.130.85