Keystone
SVIZZERA
17.12.2018 - 08:200

Zurich cede un vecchio portafoglio a Catalina

La vendita, che avverrà in due fasi, è parte di una strategia che mira ad eliminare l'esposizione relativa ad attività ormai datate

ZURIGO - Il gruppo assicurativo Zurich cede alla società inglese Catalina un portafoglio di vecchie polizze che coprono i rischi legati alla responsabilità civile dei datori di lavoro nel Regno Unito.

L'operazione avrà un impatto limitatamente negativo sul risultato operativo nel quarto trimestre del 2018 e un influsso moderatamente positivo sulla base di capitale nel primo trimestre del 2019, scrive Zurich in un comunicato odierno.

Al 31 dicembre 2017 il portafoglio in questione presentava impegni lordi - principalmente per malattie industriali, amianto incluso - per un ammontare di 2 miliardi di dollari.

Il trasferimento delle polizze a Catalina, impresa domiciliata nel territorio britannico d'oltremare delle Bermuda e specializzata nell'acquisizione di tali portafogli assicurativi, avverrà in due fasi. Sarà completato entro due anni, dopo l'approvazione delle autorità di regolamentazione.

La vendita rientra in una strategia volta a eliminare o ridurre l'esposizione relativa a vecchie attività, spiega Zurich. Anche nel 2019 l'attenzione si concentrerà sul miglioramento degli investimenti del capitale e sull'aumento degli utili.

Commenti
 
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-15 22:46:11 | 91.208.130.89