Keystone
SVIZZERA
29.11.2018 - 10:580

Cresce il patrimonio netto delle economie domestiche

Nel 2017 il dato ha registrato un +6% rispetto all'anno precedente. Il 3° pilastro rappresenta il 40% degli attivi finanziari

BERNA - Il patrimonio netto delle economie domestiche elvetiche - calcolato sommando attivi e passivi finanziari nonché valore dei beni immobiliari - è progredito nel 2017 attestandosi a 3720 miliardi di franchi, 200 miliardi in più (+6%) rispetto all'anno precedente.

Il dato emerge dai conti finanziari della Svizzera pubblicati oggi dalla Banca nazionale svizzera (BNS). Tali conti presentano gli attivi e i passivi delle società finanziarie e no, delle amministrazioni pubbliche e delle economie domestiche.

L'anno scorso gli attivi finanziari delle economie domestiche sono saliti a 2561 miliardi di franchi, pari a 145 miliardi in più (+6%) dell'anno precedente. Il patrimonio immobiliare è da parte sua cresciuto di 81 miliardi attestandosi a 2024 miliardi di franchi (+4%). L'evoluzione - precisa il comunicato - deriva essenzialmente dall'aumento dei prezzi degli immobili.

Il capitale vecchiaia accumulato nell'ambito della previdenza professionale e della previdenza individuale vincolata (pilastro 3a), rappresenta il 40% degli attivi finanziari delle economie domestiche. In totale il capitale è cresciuto di 39 miliardi a 1023 miliardi di franchi (+4%). Tale incremento risulta per 32 miliardi di franchi dai diritti sulla previdenza professionale, per 4 miliardi dagli averi del pilastro 3a e per 3 miliardi dagli averi di libero passaggio.

I passivi delle economie domestiche - rappresentati in particolare dai crediti - sono aumentati di 25 miliardi di franchi attestandosi a 864 miliardi (+3%).

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
GI 1 anno fa su tio
wow, siamo alle solite.....prendo i valori della borsa al 31 dicembre...anno x, se poi, nel frattempo sono calati del 20%-30%.....fa nagot, importante era a quella data.....ma soprattutto dividere il malloppo di pochi su tutti.....
Nmemo 1 anno fa su tio
Siamo con Trilussa: “ da li conti che se fanno, seconno le statistiche, … nelle statistiche risulta che te tocca un pollo all’anno. E se non entra ne le spese tue, t’entra ne la statistica lo stesso perché c’è un antro che se ne magna due”.
Tato50 1 anno fa su tio
Oh mama, io non mi sono accorto ;-((
Zico 1 anno fa su tio
@Tato50 perchè non sei attento! se guadagni 20 mila franchi in meno ma alla BNS decidono che casa tua vale (teoricamente) 30mila franchi in più, ecco che sei più ricco: naturalmente le tasse le paghi in mattoni, piastrelle, tegole e tutto quanto si può facilmente staccare dalla tua casa/appartamento. :/:
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-02 21:59:56 | 91.208.130.89