Keystone
SVIZZERA
24.10.2018 - 10:510

Il touch screen incoraggia i clienti a mangiare di più

Secondo gli esperti i dispositivi contribuiscono a un aumento del fatturato di McDonald's fino al 6%

ZURIGO - Quasi tutte le filiali McDonald's in Svizzera dispongono di un touch screen XXL, che consente ai clienti di ordinare il cibo senza dover passare attraverso il registratore di cassa. Attualmente, circa 140 dei 170 ristoranti elvetici sono attrezzati.

Questa è un'idea innovativa e soprattutto proficua. Come riporta 20 Minuten, il CEO della catena di fast food Steve Easterbrook ha recentemente confermato alla CNBC che «più tempo i clienti passano davanti allo schermo, più questi consumano».

Più tempo per ordinare - Questa informazione non sorprende Christian Fichter, esperto di psicologia economica presso l'Università Kalaidos di Zurigo. «Con gli schermi, le persone hanno più tempo per ordinare - spiega - quindi uno spuntino o due possono essere aggiunti rapidamente. Alla cassa, al contrario, i clienti si sentono sotto pressione a causa delle persone che aspettano dietro di loro, così ordinano l’essenziale».

Vari operatori del settore ritengono che gli schermi contribuiscano a un aumento delle vendite di McDonald's fino al 6%.

Contattata, la sede svizzera di McDonald's spiega che i dispositivi elettronici sono apprezzati dai suoi clienti. D'altra parte, l'azienda non vuole dire quanto del fatturato è generato dagli schermi. Entro il 2020 tutte le filiali rossocrociate dovrebbero esserne dotate.

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-26 13:48:53 | 91.208.130.87