Keystone
SVIZZERA
28.09.2018 - 10:260

GAM, se ne va la responsabile giuridica

La manager chiamata a garantire il rispetto delle regole all'interno dell'azienda, Natalie Baylis, lascerà la funzione a fine ottobre

ZURIGO - Dopo solo cinque mesi se ne va la responsabile della conformità normativa (compliance) di GAM, gestore patrimoniale zurighese presente anche sulla piazza di Lugano che ha fatto parlare di sé per la vicenda dell'amministratore di fondi sospeso.

La manager chiamata a garantire il rispetto delle regole all'interno dell'azienda, Natalie Baylis, lascerà la funzione a fine ottobre, ha indicato oggi la società. L'alta dirigente - che era entrata in carica nel giugno scorso - si ritira per motivi personali, viene precisato. Sarà sostituita da David Kemp, personalità che arriva dall'esterno con esperienza nel campo in questione.

GAM aveva comunicato a fine luglio la sospensione di un direttore responsabile di investimenti miliardari: grazie alle segnalazioni di un collega erano emerse irregolarità nella gestione dei rischi e nella documentazione dei fondi. L'inchiesta era partita già nel novembre 2017.

La notizia aveva provocato il disimpegno in massa da parte degli investitori. In agosto GAM aveva quindi dapprima sospeso le negoziazioni dei fondi in questione, poi aveva proceduto alla loro liquidazione. A fine luglio il valore degli attivi in gioco superava i 7 miliardi di franchi.

La vicenda ha avuto pesanti ripercussioni in borsa. Il titolo GAM, che all'inizio dell'anno valeva oltre 18 franchi, è crollato a circa 7 franchi. Anche le novità odierne non sono piaciute agli investitori: nella prima ora di contrattazioni l'azione è arretrata di oltre il 3%, a fronte di un mercato generalmente orientato a un solo lieve calo.

Fondato nel 1983, GAM è un gestore patrimoniale indipendente che offre soluzioni di investimento per istituzioni, mediatori finanziari e privati. Dà lavoro a 900 persone in 14 paesi ed è presente con centri propri a Zurigo, Lugano, Londra, Cambridge, Hong Kong, New York e Milano. La società è quotata in borsa dal 2009.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-05 20:26:21 | 91.208.130.89