keystone
ZURIGO
13.07.2018 - 08:280
Aggiornamento : 30.08.2018 - 09:03

Utili e ricavi in aumento per Banca Migros

Sia il risultato d'esercizio che l'utile netto sono aumentati dell'8%

ZURIGO - Buoni affari nel primo semestre per Banca Migros: l'istituto ha generato ricavi per 314 milioni di franchi, il 7% in più dello stesso periodo del 2017. Sia il risultato d'esercizio che l'utile netto sono aumentati dell'8%, rispettivamente a 152 e a 121 milioni.

«La Banca Migros ha continuato a crescere», sintetizzano i vertici in un comunicato odierno. Ancora una volta i mandati di gestione patrimoniale hanno evidenziato un notevole incremento: +26%, dopo aver già registrato un +18% nell'intero anno di esercizio 2017.

L'ammontare dei fondi della clientela iscritti a bilancio ha raggiunto 34 miliardi (+0,1%). I crediti ipotecari sono saliti del 2% a 36 miliardi: la banca sottolinea di aver comunque mantenuto invariata la sua politica dei rischi improntata alla cautela.

Il risultato netto delle operazioni su interessi è cresciuto del 4% a 232 milioni. Con un +7% anche il risultato delle operazioni in commissione ha subito un sensibile rialzo, raggiungendo 51 milioni, mentre quello delle operazioni di negoziazione ha beneficiato di un'espansione del 12% a 17 milioni.

I costi d'esercizio hanno subito un aumento più contenuto rispetto ai proventi operativi, evidenziando un rialzo del 6% a 145 milioni. Le spese per il personale sono arretrate del 5%, mentre quelle per il materiale sono salite del 7%.

Fondato nel 1958 dal pioniere di Migros Gottlieb Duttweiler, l'istituto conta 67 succursali in Svizzera.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-15 12:03:52 | 91.208.130.89