Keystone
SVIZZERA
19.02.2018 - 08:250
Aggiornamento : 30.08.2018 - 09:04

Meno utile per Orell Füssli

il gruppo zurighese attivo nell'editoria e nella produzione di banconote è costretta a rivedere al ribasso le previsioni per il 2017, a causa di una rettifica per la divisione Atlantic Zeiser

ZURIGO - Orell Füssli deve rivedere al ribasso le sue aspettative per l'utile a causa di una rettifica di valore di circa 8 milioni per la divisione Atlantic Zeiser. Per il 2017 il gruppo zurighese attivo nell'editoria e nella produzione di banconote prevede circa 6 milioni.

Senza questa rettifica i risultati sarebbero in linea con le attese, ha indicato Orell Füssli in un comunicato. Il gruppo zurighese sta esaminando "tutte le opzioni strategiche" per Atlantic Zeiser.

I risultati saranno pubblicati il prossimo 20 marzo. La divisione tedesca Atlantic Zeiser fabbrica istallazioni per la stampa numerica e la codificazione delle banconote, dei documenti e degli imballaggi. Nel 2016 l'utile netto di Orell Füssli si è attestato a 12,3 milioni di franchi.
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-07 13:17:27 | 91.208.130.86