Fotolia
SVIZZERA
04.01.2018 - 10:020
Aggiornamento : 30.08.2018 - 09:04

Creazione di imprese: nel 2017 soprattutto consulenza e immobiliare

Sono state fondate molte aziende anche nel commercio al dettaglio, nella costruzione, nella ristorazione e nel commercio all'ingrosso

ZURIGO - Il ramo della consulenza è quello che l'anno scorso ha registrato il maggior incremento netto di nuove aziende, 1'838. Seguono le società immobiliari (+1'363) e quelle attive nel settore della sanità (+1'143).

Sono state fondate molte imprese anche nel commercio al dettaglio, nella costruzione, nella ristorazione e nel commercio all'ingrosso. Tuttavia in tali rami è stato al contempo chiuso un numero elevato di società, rileva il servizio di informazioni economiche CRIF in una nota odierna.

Nel commercio all'ingrosso e nella ristorazione risulta perfino un valore negativo: a fine dicembre nel primo settore sono state contate 484 imprese in meno che all'inizio dell'anno, nel secondo 34 in meno. Pure il ramo assicurativo ha subito un calo (-197 società).

Complessivamente lo scorso anno in Svizzera sono state iscritte nel registro di commercio 43'419 aziende, mentre 28'885 sono state stralciate. Vi è stata una progressione netta in tutti i cantoni eccetto Obvaldo.

Ieri la piattaforma Startups.ch aveva indicato che nel 2017 in Svizzera erano state fondate 43'416 imprese, oltre il 5% in più dell'anno precedente, soprattutto in seguito al boom delle criptovalute e della cannabis legale.
 
 

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-20 13:22:31 | 91.208.130.89