Keystone
ULTIME NOTIZIE Svizzera
BERNA
5 ore
Limitare immigrazione, l'iniziativa UDC non fa breccia
ZURIGO
9 ore
Lui pubblica le foto porno. Lei si suicida. Pena ridotta per lui
SVIZZERA
11 ore
La legge sul diritto d'autore «è pronta per il voto finale»
SVIZZERA
11 ore
Avaloq ristruttura: minacciata una trentina di posti di lavoro
BASILEA CITTÀ
11 ore
Deragliamento causato dall'azionamento di uno scambio
GINEVRA
12 ore
«Solo insieme l'umanità riuscirà ad affrontare le sfide del futuro»
SVIZZERIA
12 ore
Gli automobilisti svizzeri sono molto restii a cambiare assicurazione
SVIZZERA
12 ore
Donazione di sperma: «Ora si può sapere chi è il padre»
SVIZZERA
13 ore
Raccolte in meno di 5 mesi le firme per i ghiacciai
SVIZZERA
14 ore
Più soldi per promuovere lo sport
SVIZZERA
15 ore
Roche si dice pronta a compensare le perdite causate dai biosimilari
SVIZZERA
15 ore
Scorie radioattive, autorizzate le perforazioni nel Giura
ARGOVIA
16 ore
A 18 anni perde la vita sulla moto
SVIZZERA
16 ore
Gli allievi maschi svantaggiati dalla scuola svizzera?
SVIZZERA
16 ore
Ed infine (non) arrivano... i droni
SVIZZERA
12.12.2017 - 15:090
Aggiornamento : 30.08.2018 - 09:04

Ecco il 5G, la connessione mobile che batte la fibra ottica

12 televisori 4K collegati contemporaneamente e 1 milione di connessioni per km2. Sunrise: «Cambierà le regole del gioco»

ZURIGO - La connessione mobile sarà presto molto più veloce in Svizzera. Prossimamente, infatti, sarà introdotto il sistema 5G, che Sunrise ha presentato questa mattina in conferenza stampa.

A caratterizzarlo sono i tempi di reazione molto più brevi rispetto alla rete esistente e una trasmissione dei dati praticamente in tempo reale. La velocità di connessione arriva infatti fino a 10 Gbit/s, il tempo di latenza è ridotto a 1 millisecondo ed è possibile un elevato numero di connessioni contemporanee (1 milione per chilometro quadrato). Sarà insomma possibile fare via etere ciò che finora era fattibile solo con la fibra ottica.

«Il 5G cambia le regole del gioco» - Come dimostra un test sul 5G condotto da Sunrise e Huawei, l’accesso a internet via cavo di un palazzo di 12 appartamenti potrà essere sostituito con una connessione mobile 5G. Anche collegando 12 streaming TV a 4K contemporaneamente, infatti, rimane della capacità disponibile già in questo stadio iniziale del 5G. Ogni economia domestica del palazzo può quindi utilizzare contemporaneamente anche altre applicazioni che comportano la trasmissione di una elevata quantità di dati.

«Il 5G cambierà le regole del gioco e per me è un ulteriore importante passo in avanti», ha commentato il Ceo di Sunrise, Olaf Swantee, nel corso della conferenza stampa. Quando le norme sulla protezione dalle radiazioni ionizzanti, «le più severe al mondo», saranno «finalmente» riviste e la concessione delle frequenze tramite concorso sarà conclusa, ha aggiunto, Sunrise potrà inaugurare un nuovo corso grazie al 5G.   

Si inizia nel 2020 - Per l’allestimento dei laboratori per testare il 5G sono stati necessari quattro tonnellate di materiale, due gru e 50 kilowatt di corrente elettrica aggiuntiva. La preparazione ha richiesto diverse settimane di lavoro.

Sia Sunrise che Swisscom intendono portare il 5G in Svizzera a partire dal 2020.

Al momento non esistono smartphone che supportino il 5G. I primi dovrebbero arrivare sul mercato nel 2019. Un problema del 5G potrebbe essere rappresentato dalla durata della batteria.

Keystone
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
Esse 1 anno fa su tio
è una vita che una palazzina di 12 appartamenti potrebbe condividere un unico abbonamento internet.. invece no, ognuno il suo e tutti a lamentarsi sui Blog di essere poveri
GI 1 anno fa su tio
ma cosa c'è di più veloce del tempo reale ???
Mag 1 anno fa su tio
@GI Il "tempo futuro"; praticamente quando arriverà il 6G potrai vedere oggi il telegiornale del giorno dopo ... :-))
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-17 03:19:45 | 91.208.130.89