keystone
ZURIGO
14.08.2017 - 10:350
Aggiornamento : 30.08.2018 - 09:03

BNS, gli averi a vista crescono di 300 milioni

I depositi di Confederazione e banche sono saliti a 578,9 miliardi di franchi

ZURIGO - Gli averi a vista presso la Banca nazionale svizzera (BNS) sono cresciuti la settimana scorsa di 0,3 miliardi di franchi. I depositi di Confederazione e banche sono saliti a 578,9 miliardi di franchi, dopo i 578,6 miliardi della settimana precedente.

Sempre la settimana scorsa gli averi in conto giro delle banche svizzere hanno raggiunto i 476,3 miliardi, secondo dati pubblicati oggi dall'istituto di emissione.

L'evoluzione degli averi a vista della BNS è considerata un indicatore degli interventi operati dalla banca centrale con l'obiettivo di indebolire il franco. L'istituto acquista valuta estera e iscrive il corrispondente ammontare sui conti delle banche presso la BNS.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-28 15:16:55 | 91.208.130.87