Keystone
ZURIGO
06.06.2017 - 08:180
Aggiornamento : 30.08.2018 - 09:03

Aevis Victoria aumenta il fatturato nel primo trimestre

Gli obiettivi per l'insieme dell'anno: ricavi lordi superiori a 700 milioni di franchi e un risultato lordo d'esercizio di oltre 100 milioni, a perimetro costante e senza nuovi rilevamenti

ZURIGO - Aevis Victoria - holding friburghese a cui fanno capo cliniche private, anche luganesi, nonché hotel di lusso - ha migliorato nel primo trimestre del 2017 il fatturato del 17% a 169,7 milioni di franchi, grazie all'integrazione della clinica ginevrina Générale-Beaulieu, rilevata nel settembre scors.

Vista la performance, la direzione ha confermato oggi in una nota i suoi obiettivi per l'insieme dell'anno: ricavi lordi superiori a 700 milioni di franchi e un risultato lordo d'esercizio (Ebitda) di oltre 100 milioni, a perimetro costante e senza nuovi rilevamenti.

La cessione della partecipazione dell'11,9% di Lifewatch all'americana BioTelemetry produrrà un utile netto straordinario superiore a 8 milioni di franchi. Alla fine di maggio Aevis Victoria aveva reso noto che offrirà le sue azioni Lifewatch all'impresa americana BioTelemetry, dopo che quest'ultima ha ritoccato la sua offerta per la società di telemedicina con sede a Zugo.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-30 09:18:50 | 91.208.130.86