SVIZZERA
20.10.2016 - 10:330
Aggiornamento : 30.08.2018 - 09:04

Glencore: vende per 866 milioni attività di trasporto in Australia  

ZUGO - Il gigante delle materie prime Glencore, che si trova in una situazione di forte indebitamento, ha raggiunto un accordo con Genesee and Wyoming Australia (GWA) per vendere le sue attività di trasporto di carbone nel Nuovo Galles del Sud, raggruppate sotto il marchio Glencore Rail.

La società con sede a Baar (ZG) incassa in tal modo 1,14 miliardi di dollari australiani, l'equivalente di 866 milioni di franchi, informa un comunicato odierno.

Le parti hanno convenuto che GWA si prenderà a carico la maggior parte delle esigenze di trasporto di carbone di Glencore nella Hunter Valley verso il porto di Newcastle. A tal fine è stato sottoscritto un contratto con una durata di 20 anni.

L'operazione, che deve ancora ricevere il via libera delle autorità, si inserisce nel programma di riduzione dei debiti portato avanti da Glencore. Il gruppo si trova nelle cifre rosse a causa della difficile situazione sul mercato delle materie prime.
 
 


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-27 18:56:42 | 91.208.130.85