SVIZZERA
21.04.2016 - 10:430
Aggiornamento : 30.08.2018 - 09:04

Sulzer, nuove commesse in calo nel primo trimestre

Il gruppo ha sofferto in particolare nelle attività legate a petrolio e gas

WINTERTHUR - Il gruppo industriale zurighese Sulzer ha registrato un calo delle nuove commesse del 14,5% a 684,6 milioni di franchi nel primo trimestre del 2016 rispetto all'analogo periodo precedente. Il gruppo ha sofferto in particolare nelle attività legate a petrolio e gas.

In monete locali, le entrate di ordinazioni a fine marzo erano in discesa del 13,1%, ha indicato oggi la multinazionale con sede a Winterthur (ZH). Le acquisizioni hanno apportato un supplemento dell'1,2%, precisa oggi il gruppo in una nota.

Al contrario di petrolio e gas, le entrate di nuove commesse sono aumentate "moderatamente" nelle attività che riguardano energia, acqua e industria in generale. Sulzer rileva che complessivamente sono migliorate del 10,2% (in monete locali) rispetto al quarto trimestre 2015.

I mercati in Europa, America, Medio oriente e Africa sono in calo, invece il gruppo ha registrato, grazie alla Cina, una leggera crescita in Asia-Pacifico.

La divisone delle pompe (per l'industria del gas e del petrolio) ha registrato nuove commesse in calo del 17,9% a 333,6 milioni di franchi. Per l'unità Rotating Equipment Services la discesa è stata del 4,3% a 177,9 milioni. La contrazione per la divisione Chemtech è stata del 17,1% a 174,7 milioni di franchi.

Per quanto riguarda l'esercizio in corso, Sulzer conferma le sue previsioni. Il programma di risparmi previsto per un totale di 200 milioni di franchi comincia già a dare i suoi effetti. L'applicazione sarà ultimata dal 2018. In questo contesto, Sulzer aveva già reso noto l'intenzione di chiudere il sito produttivo di Oberwinterthur (ZH) entro la metà del 2017, ciò che implicherà la soppressione di 90 posti di lavoro.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-21 12:45:28 | 91.208.130.85