SVIZZERA
03.12.2014 - 11:460
Aggiornamento : 30.08.2018 - 09:04

Le centrali nucleari sono necessarie. Parola di Swissnuclear

La maggioranza degli svizzeri - secondo un sondaggio commissionato dall'agenzia della lobby atomica elvetica - ritiene sicura questa fonte di energia

BERNA - La maggioranza degli svizzeri ritiene che le cinque centrali nucleari elvetiche siano sicure e necessarie all'approvvigionamento elettrico del Paese. È perlomeno quanto emerge da un sondaggio commissionato dal gruppo Swissnuclear, l'agenzia della lobby atomica elvetica, e pubblicato oggi.

All'inchiesta - svolta l'ottobre scorso dall'istituto di ricerca di mercato Demoscope - hanno partecipato 2200 persone di tutta la Svizzera. In generale i risultati mostrano un atteggiamento positivo della popolazione nei confronti dell'energia atomica, sottolinea in una nota Swissnuclear.

Il 77,6% degli interpellati si è detto convinto della sicurezza degli impianti (75% nel 2013), mentre il 64,3% ha dichiarato di ritenerli necessari (63,5%). Il 77,5% ha inoltre espresso parere favorevole a una votazione sull'uscita dal nucleare e la svolta energetica (78%). Il margine d'errore è del 2%.

Dall'inizio dei rilevamenti nel 2001, la necessità delle centrali nucleari è incontestata, afferma Swissnuclear, sezione per l'energia atomica di Swisselectric (l'organizzazione della lobby elettrica) composta dei rappresentanti di Alpiq, Axpo, BKW e CKW.

Ats

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-09 14:09:34 | 91.208.130.85