SVITTO
17.06.2012 - 16:240
Aggiornamento : 14.11.2014 - 06:04

SZ: bocciato progetto di parco naturale regionale

SVITTO - Il parco naturale regionale di Svitto non vedrà mai la luce: tutti i quattordici comuni interessati hanno infatti respinto il progetto, dieci di essi lo hanno fatto oggi alle urne. Quattro assemblee si erano infatti già espresse negativamente nelle scorse settimane. Nel voto odierno la partecipazione varia tra il 39 e il 56%.

Il parco naturale avrebbe dovuto estendersi per una superficie di 526 km2 - il 60% del territorio cantonale - comprendendo i comuni di Arth, Einsiedeln, Morschach, Muotathal, Oberiberg, Rothenturm, Sattel, Svitto, Steinen, Unteriberg Steinerberg, Riemenstalden, Alpthal e Illgau.

Il progetto è stato controverso fin dall'inizio: gli oppositori temevano infatti l'introduzione di nuove regolamentazioni, una limitazione dell'utilizzo del suolo comunale e di non poter dire la loro nell'ideazione del parco.



ATS
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-11 00:58:43 | 91.208.130.89