BERNA
09.09.2011 - 17:140
Aggiornamento : 14.11.2014 - 06:31

Campagna per più donne in parlamento

BERNA - Più donne in parlamento: è quanto auspicano le grandi associazioni femminili svizzere e la Commissione federale per le questioni femminili (CFQF), che hanno lanciato una campagna di sensibilizzazione in vista delle prossime elezioni federali.

A 40 anni dall'introduzione del diritto di voto, gli uomini nel consiglio nazionale sono oltre il doppio delle donne (70% contro 30%) mentre nel Consiglio degli Stati sono circa il quadruplo (80% contro 20%). Inoltre, la quota di donne che si candita quest'anno è scesa rispetto a 4 anni fa.

Per sensibilizzare l'elettorato, saranno in particolare distribuite su larga scala cartoline dove si invita ad eleggere candidate donne, è stato precisato oggi a Berna in una conferenza stampa. Inoltre è stato allestito un sito web (www.frauenbauenzukunft.ch le donne per il futuro).



ATS

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-06 00:58:23 | 91.208.130.87