Cerca e trova immobili

ZURIGOFa il bagno nella Limmat, muore 19enne

10.07.24 - 21:57
Tratto in salvo un ragazzo di 16 anni.
Polizia cantonale Zurigo
Fonte Polizia cantonale Zurigo
Fa il bagno nella Limmat, muore 19enne
Tratto in salvo un ragazzo di 16 anni.

ZURIGO - Un 19enne ha perso la vita mercoledì pomeriggio mentre nuotava nella Limmat a Zurigo. A darne notizia la Polizia cantonale. Insieme a lui si trovava anche un giovane di 16 anni, tratto in salvo dai passanti.

L'allarme è stato lanciato verso 18: alcuni passanti hanno visto i due, di origine afgana, in difficoltà nel fiume. A quel punto, il 16enne è stato raggiunto a nuoto e portato a riva e trasportato successivamente in ospedale. I sommozzatori, coadiuvati dall'elicottero di soccorso e della polizia cantonale, erano invece impegnati nel cercare la seconda persona.

Il tragico ritrovamento, dopo circa un'ora. Il corpo senza vita del 19enne è stato rinvenuto dall'elicottero di soccorso dopo il monastero di Fahr, nel comune di Schlieren, e recuperato dai sommozzatori della polizia. Vani i tentativi di rianimazione.

Secondo i primi accertamenti, le due persone coinvolte nell'incidente erano probabilmente nuotatori inesperti. La polizia e la procura stanno indagando sui motivi dell'incidente e su come i due siano finiti in acqua.

Sostieni anche tu la Vallemaggia e la Mesolcina.
Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
NOTIZIE PIÙ LETTE