POLIZIA CANTONALE VALLESE
Niente caos ieri sera a Sion.
VALLESE
19.06.2021 - 09:170

Un migliaio di giovani in piazza, la situazione non degenera

La polizia ha fermato una ventina di persone

SION - Malgrado gli appelli alla violenza sui social, la situazione è rimasta sotto controllo ieri sera sulla place de la Planta a Sion, dove si sono radunati oltre un migliaio di giovani. La polizia vallesana aveva predisposto un dispositivo speciale in collaborazione con la città.

Un assembramento ha avuto luogo anche nella serata di giovedì, comunicano le forze dell'ordine, ma il tutto si è svolto nella calma e in un ambiente di festa. Ieri invece la polizia ha fermato una ventina di persone.

La maggior parte dei casi riguardava infrazioni del buon costume, della legge sulle armi e di quella sugli stupefacenti, riporta una nota. Inoltre, un 16enne, ferito in una rissa, è stato trasportato in ospedale e gli autori del pestaggio sono stati arrestati.

Per impedire preventivamente che la situazione degenerasse, gli agenti hanno limitato e controllato l'accesso alla piazza. La polizia ha anche convocato gli autori degli incitamenti online alla violenza: uno di essi è stato segnalato alla procura.

Lo scorso 1° aprile, circa 300 studenti si erano ritrovati sulla place de la Planta per festeggiare l'inizio delle vacanze di Pasqua, contravvenendo alle restrizioni in vigore per lottare contro la diffusione del coronavirus. In quell'occasione vi erano stati atti violenti: undici giovani, fra i 15 e i 24 anni, dovranno rispondere del reato di sommossa.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-19 03:11:49 | 91.208.130.89