POLCA BE
BERNA
15.04.2021 - 16:200

In una perquisizione, spuntano 110 chili di marijuana

Nel Canton Berna sono state arrestate quattro persone. Il valore della sostanza di aggira attorno al milione di franchi

BRÜGG - Domenica scorsa la polizia bernese ha sequestrato circa 110 chili di marijuana a Brügg, nel quadro di un'indagine per traffico di stupefacenti. Il valore di mercato si aggira intorno al milione di franchi. Quattro uomini si trovano in detenzione preventiva in relazione ai fatti.

Sulla base d'indicazioni riguardo a un potenziale traffico illecito, gli agenti hanno aperto un'inchiesta ed effettuato una perquisizione all'interno di un'abitazione del comune bernese. Dopo aver scoperto la grande quantità di marijuana, si legge in una nota odierna, quattro persone, di età fra i 23 e i 32 anni, sono finite in manette.

Ulteriori indagini sono in corso per stabilire l'esatto ruolo nella vicenda dei quattro imputati. Gli accertamenti vengono svolti sotto la direzione del Ministero pubblico cantonale incaricato dei compiti speciali.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-18 03:06:39 | 91.208.130.85