keystone
BERNA 
06.04.2021 - 13:170
Aggiornamento : 15:53

Scoperta una sostanza sospetta all'UFSP

Una persona era stata posta in isolamento dopo esserne entrata in contatto. Ma era innocua

BERNA  - La sostanza sospetta, scoperta stamani nei locali dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) a Liebefeld (BE), è risultata essere innocua. Una persona era stata posta in isolamento per misura precauzionale, ma non è stato necessario evacuare l'edificio.

Le indagini sull'invio postale sono ora in corso, ha detto il portavoce della polizia cantonale bernese Patrick Jean in risposta a una domanda dell'agenzia di stampa Keystone-ATS. L'operazione della polizia cantonale e dei vigili del fuoco è terminata poco prima delle 13.

Non è il primo incidente di questo tipo all'UFSP, preso di mira a causa delle misure restrittive adottate per combattere la pandemia di coronavirus. La notizia della scoperta della sostanza sospetta era stata divulgata in mattinata dalla Luzerner Zeitung e confermata dalla polizia.

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-27 19:42:59 | 91.208.130.85