POLCA FR
FRIBURGO
25.02.2021 - 15:130

Fermati tre venditori di smartphone falsi

Il tentativo di truffa è avvenuto a Bulle, nel Canton Friburgo. La polizia ha sequestrato telefoni e denaro

BULLE - Andavano di negozio in negozio, tentando di vendere degli smartphone. Peccato che si trattava di apparecchi finti che venivano però forniti con tanto di confezione e fattura falsificata.

La tentata truffa è stata scoperta a Bulle, nel Canton Friburgo. La polizia cantonale ha notato il comportamento sospetto di alcune persone a bordo di una vettura con targhe straniere. Si trattava di tre cittadini romeni, di età compresa tra i 16 e i 31 anni, che sono quindi finiti in manette e nel frattempo rilasciati. Nei loro confronti è comunque scattata una denuncia.

Nell'auto sono stati trovati cinque telefono falsi e diverse migliaia di euro e franchi svizzeri. Merce e denaro sono stati sequestrati.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-15 03:47:19 | 91.208.130.86