keystone (archivio)
GINEVRA
30.10.2020 - 18:470

Rapina alla stazione di benzina, ferito un impiegato

L'uomo è stato portato all'ospedale. Sotto shock il collega.

I due uomini sono fuggiti in automobile. Il veicolo è poi stato trovato divorato da un incendio qualche ora dopo.

GINEVRA - Una stazione di servizio situata poco prima della dogana di Pierre-à-Bochet a Thônex (GE) è stata rapinata stamane da due uomini mascherati e armati. I due malfattori hanno colpito violentemente al viso un dipendente con il calcio della pistola prima di darsi alla fuga.

L'uomo è stato portato all'ospedale per le medicazioni del caso, mentre un suo collega che si trovava all'interno dell'esercizio è rimasto fortemente scioccato dall'accaduto. Lo ha indicato alla Keystone-ATS un portavoce della polizia ginevrina confermando una notizia diffusa da Dauphiné Libéré.

I due uomini sono fuggiti in automobile. Il veicolo è poi stato trovato divorato da un incendio qualche ora dopo nei pressi della dogana di Mon Idée. L'allarme transfrontaliero è stato immediatamente attivato. L'ammontare del bottino è sconosciuto.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-12-01 19:13:25 | 91.208.130.86