Keystone
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SVIZZERA / LIBANO
1 ora
Solidarietà elvetica: raccolti oltre 3 milioni di franchi per Beirut
La colletta continua sul sito ufficiale della Catena della Solidarietà
SVIZZERA
2 ore
Manodopera residente, misure ritardate a causa del coronavirus
Il pacchetto era stato elaborato dal Governo lo scorso maggio
SCIAFFUSA
3 ore
Morta Esther Bührer, prima "senatrice" sciaffusana
È stata consigliera agli Stati dal 1979 al 1991.
SVIZZERA
4 ore
Tanti turisti svizzeri, ma non bastano
I pernottamenti sono in calo del 27%, stando al bilancio intermedio estivo tracciato da Svizzera Turismo.
SAN GALLO
5 ore
Tragedia in canyoning: «Erano esperti, venivano dalla Navarra»
Il quarto torrentista risulta ancora disperso. «Non c'è alcuna speranza di trovarlo in vita».
SVIZZERA
5 ore
Nuotate fatali per due uomini
Un 87enne svizzero è annegato nell'Untersee (TG). Un turista ceco è invece morto nelle acque del lago di Hallwil (AG).
GRIGIONI
6 ore
Più sicurezza sul Lucomagno
Il duplice intervento di protezione, effettuato nei comuni di Disentis e Medel, avrà un costo di 720'000.
SVIZZERA
7 ore
Altro giorno sopra i 200 contagi
Il totale dei casi positivi da inizio pandemia sale a 37'403. I decessi sono 1'715.
SVIZZERA
7 ore
Latitante da 17 anni, è stato arrestato in Svizzera
La Fedpol è stata attivata dalla rete europea Enfast e ha predisposto mirati servizi di localizzazione
SVIZZERA
7 ore
Il Covid taglia le gambe agli Airbnb
Diminuiti del 20% a Zurigo, Ginevra e Basilea. Molti sono ritornati ad essere appartamenti in affitto.
SVIZZERA
7 ore
«Non mettete la mascherina ai vostri animali domestici»
L’appello da una fondazione di Zurigo. «Causano stress, problemi respiratori e panico. Sono dannose».
VIDEO
SVIZZERA
8 ore
Adnan, Julien e Marco affrontano velocità, alcol e stanchezza alla guida
L'UPI realizza tre video per sensibilizzare i giovani tra i 18 e i 24 anni. La discussione è aperta a scuola
SVIZZERA
9 ore
«Le dichiarazioni sulla Cina? Non mi pento»
Secondo il Ministro degli Esteri ticinesi quelle affermazioni si limitano a riassumere cose già dette più volte.
SAN GALLO
9 ore
Canyoning fatale per tre turisti spagnoli
La comitiva iberica è stata sorpresa ieri sera da un temporale mentre si trovava nella gola del Parlitobel.
BERNA
9 ore
Covid-19: registrazione obbligatoria in ristoranti, bar e club
Almeno una persona per gruppo di ospiti dovrà fornire nome, indirizzo e data di nascita
VALLESE
9 ore
La terra trema sotto il Cervino
Sisma di magnitudo 3 questa notte a Zermatt
FOTO
GRIGIONI
10 ore
Violento schianto tra una moto e un camper
L'incidente è avvenuto ieri mattina a Zernez. Il centauro e il suo passeggero sono rimasti gravemente feriti.
SVIZZERA
02.08.2020 - 12:140
Aggiornamento : 14:47

Coronavirus: in Svizzera 138 nuovi contagi

Sei nuove ospedalizzazioni. Gli ultimi dati diffusi dall'Ufficio federale della sanità pubblica

Il numero di test effettuati dall'inizio dell'emergenza ha superato quota 800mila. Il numero di contagi complessivi da febbraio sale a 35'550.

BERNA - Altri 138 casi di contagio da coronavirus confermati, con 6 nuove ospedalizzazioni e nessun decesso. Sono questi i dati dell'evoluzione della pandemia nelle ultime 24 ore, diffusi dall'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP).

Nel complesso, dall'inizio dell'emergenza in Svizzera e Liechtenstein, si raggiungono così i 35'550 contagi confermati. I decessi legati al Covid-19 restano invece 1'707.

Il numero complessivo di tamponi effettuati ha superato la soglia degli 800mila (totale 801'742), dei quali 3'809 sono stati registrati nelle ultime 24 ore. La percentuale di test positivi - ricordando, come precisa l'UFSP, che diversi test possono riguardare la stessa persona - è del 5.3%.

Per quanto concerne la situazione delle quarantene, attualmente risultano 1'041 persone in isolamento e altri 2'877 loro contatti in quarantena. A questi vanno aggiunte inoltre le 12'388 persone in regime di auto-quarantena dopo il loro rientro in Svizzera.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
F/A-18 1 sett fa su tio
Visto che il numero di persone trovate positive ogni giorno è irrisorio se rapportato al numero di abitanti e visto che più nessuno ha decorsi tragici, anzi, la maggior parte non sa neanche di essere positiva, di cosa cavolo ci preoccupiamo.
Tommaso Devivo 1 sett fa su fb
Ma nessun morto...
Michele Ledda 1 sett fa su fb
Ci stanno cucinando per bene, cosicché come uscirà il vaccino saremo ben cotti
Evry 1 sett fa su tio
Si deve dire quanti casi in quale Cantone, altrimenti è solo un blabla. grazie
Heinz 1 sett fa su tio
Perché non dicono i numeri una volta a settimana? Giorno x giorno sa di lotteria e eventi occasionali come un giorno di festa o un focolaio scoperto in un particolare giorno danno una percezione sbagliata.
Marco Fraschina 1 sett fa su fb
Il cockdown arriva
Kiko Gozzi 1 sett fa su fb
Come mai cosi' tanti contagi in Svizzera Interna, o francese mentre in Ticino visto che siamo aperti da tempo ed abbiamo turisti e molti non mettono nessuna mascherina, molti meno? Piu' tamponi + contagi trovati, poi che questi contagi ci portino ad una situazione come marzo, è tutto da verificare, comunque anche oggi bella giornata calda, e vita.Non sono un negazionista, ma nemmeno cosi' pessimista.
Garssia Mira 1 sett fa su fb
Kiko Gozzi penso che il numero di infetti si stia nascondendo, perché è la stagione..🙂
Pamela Crivelli 1 sett fa su fb
Xche qua la maggior parte delle persone è più responsabile, e x i turisti gli si fanno rispettare le regole nel limite del possibile
Pierpaolo Lai 1 sett fa su fb
Kiko Gozzi perchè hanno fatto da sempre gli spavaldi e hanno sottovalutato il problema....😉
Gesualdi Therese 1 sett fa su fb
Kiko Gozzi perché in ticino siamo piu coscienti e responsabili. In ch-interna la maggior parte sono ignoranti e "me ne fregisti."
Vera Benedicta Viligiardi Diwedi 1 sett fa su fb
Gesualdi Therese
Sissy Titti 1 sett fa su fb
Vero noi abbiamo chiuso tutto e siamo stati attenti loro invece ci ridevano dietro e non volevano le restirizioni oggi la stanno pagando
Giulia Rizzi 1 sett fa su fb
fatemi capire, nell'articolo dice . La percentuale di test positivi - ricordando, come precisa l'UFSP, che diversi test possono riguardare la stessa persona - è del 5.3, cio' vuol dire che se uno ripete il test 10 volte contanto 10 positivi mentre e' la stessa persona???
Joseph Cziczo 1 sett fa su fb
L'articolo dato che è incompleto si riferisce a tutti i test fatti da marzo, quindi una media. All'inizio venivano fatti un doppio tampone a chi aveva il virus e uno per vedere se era guarito. Da qualche mese hanno scoperto che se anche uno era guarito e gli facevano il tampone poteva risultare ancora positivo, adesso non te lo fanno più.
Giulia Rizzi 1 sett fa su fb
Joseph Cziczo in Italia fanno ancora così sicuro che in Svizzera no?
Joseph Cziczo 1 sett fa su fb
Giulia Rizzi Si lo saputo tramite una amica di mia moglie che glielo ha detto Merlani (circa 20 giorni fa), in più, e questo mi ha fatto un po' rabbrividire, che chi prende il Covid dopo due mesi gli anticorpi praticamente spariscono e quindi rischi di infettarti ed ammalarti nuovamente. È per quello che si è sentito parlare di gente che dopo un mese che aveva preso il covid risultava positivo anche se non aveva più sintomi.
Laura Bernasconi 1 sett fa su fb
Giulia Rizzi esatto 😂😂😂 come taroccare i dati, eccovi serviti.
Anna Rota-Biadici 1 sett fa su fb
Giulia Rizzi in Ticino già in marzo/aprile a chi era malato e positivo ma non grave da dover andare in ospedale non gli si faceva nessun test finale per vedere se fosse guarito. Conosco alcuni casi in zone diverse del Cantone
Joseph Cziczo 1 sett fa su fb
Anna Rota-Biadici Infatti in Ticino a differenza di molti altri cantoni non lo facevano da fine marzo, poiché si erano accorti che i test potevano darti che eri ancora positivo anche se eri guarito e non contagioso. I primi tamponi non erano così attendibili come questi di adesso.
Vanessa Neves 1 sett fa su fb
Alessandro Gottardi
Gabriele Laurianti 1 sett fa su fb
Ora si che ci caghiamo sotto ahaha
Alessandro Ferrari 1 sett fa su fb
Grazie ad assemblamenti ed altro...mancanza distanze ecc....ecco risultato...🙈🙈🙈🙈🙈🙈
Fabrizio Nicolucci 1 sett fa su fb
Tutta colpa dell'Ikea.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-13 19:41:53 | 91.208.130.85