Keystone (archivio)
URI
06.07.2020 - 11:220

Vari incidenti sulle montagne urane: un decesso e due feriti

Una escursionista di 68 anni ha perso la vita domenica scendendo dal rifugio del Sustli.

Il giorno precedente due infortuni di lieve entità si erano verificati sul Furkahorn e ad Andermatt.

ALTDORF - È stato un weekend molto complicato sulle montagne urane. Tre diversi incidenti si sono infatti verificati tra sabato 4 e domenica 5 luglio. Due persone sono rimaste ferite, mentre una, purtroppo, ha perso la vita.

Il primo infortunio, in ordine cronologico, si è verificato sabato pomeriggio ad Andermatt. Due escursionisti stavano attraversando un terreno innevato quando uno dei due, un 66enne, ha perso l'equilibro, scivolando per circa duecento metri lungo il pendio. L'uomo ha riportato ferite lievi ed è stato trasportato in ospedale da un elicottero della Rega.

Il secondo infortunio è invece avvenuto domenica mattina sul Furkahorn nel comune di Realp e ha coinvolto un alpinista. L'uomo di 43 anni, in cordata con due amici, ha perso l'appiglio ed è caduto su un ghiaione. Anche lui se l'è cavata con lievi ferite.

È andata invece molto peggio a una escursionista di 68 anni che stava affrontando la discesa dal rifugio Sustli. La donna, che faceva parte di un gruppo di quattro persone, ha perso l'equilibrio ed è caduta lungo un pendio ripido e roccioso. I soccorritori della Rega non hanno potuto far altro che confermare il suo decesso.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-14 07:59:45 | 91.208.130.85