POLCA GR
GRIGIONI
30.05.2020 - 16:360

Incendio causato da una candela: evacuati più alloggi

Il rogo si è sviluppato la scorsa notte in un appartamento di Coira. Sedici gli sfollati

COIRA - Un incendio scoppiato la notte scorsa in un appartamento a Coira ha comportato l'evacuazione di diversi alloggi. I pompieri hanno spento le fiamme e portato al sicuro sedici persone. Una è stata trasportata all'ospedale. Secondo la polizia il rogo è stato causato da una candela accesa vicino a un letto.

La polizia è stata avvertita poco dopo le 3.30 del mattino da una donna residente del primo piano, ha comunicato oggi la polizia cantonale retica.

I vigili del fuoco sono intervenuti in una ventina. A causa dello sviluppo di fumo e del pericolo che l'incendio potesse propagarsi ad altri edifici annessi, i locali sono stati temporaneamente evacuati.

Alcuni dei sedici sfollati sono stati esaminati dal servizio di soccorso sul posto. Un giovane di 23 anni abitante nell'appartamento in cui è scoppiato l'incendio è stato trasportato all'ospedale cantonale per un trattamento ambulatoriale.

I residenti sono potuti tornare ai loro appartamenti nel corso della mattinata. Secondo la polizia, l'importo dei danni materiali nell'appartamento bruciato è di diverse decine di migliaia di franchi. Secondo il rapporto, le indagini hanno rivelato che la causa dell'incendio è stata una candela accesa accanto a un letto.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-09 04:36:52 | 91.208.130.85