Keystone (archivio)
BERNA
25.05.2020 - 15:420

A 200 all'ora sull'80: brucia il radar e saluta la patente

Il 34enne è stato fermato ieri pomeriggio a Detlingen

RADELFINGEN - Patente consegnata alle autorità e denuncia in procura. È questo il riassunto della domenica pomeriggio di un motociclista di 34 anni, incappato ieri in un controllo radar nei pressi di Radelfingen (nel canton Berna).

Il centauro è stato immortalato mentre sfrecciava a 200 chilometri orari su un tratto di strada in cui limite è fissato a 80.

L'uomo - viene spiegato in una nota delle autorità - è stato fermato poco dopo da una pattuglia della polizia nella località di Detlingen ed è stato portato alla centrale per gli accertamenti del caso.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-24 17:33:57 | 91.208.130.87