Keystone
SVIZZERA
03.05.2020 - 12:320
Aggiornamento : 18:26

Sei morti e 88 casi positivi in più rispetto a ieri

Complessivamente i contagi registrati nel nostro Paese salgono a 29'905, i decessi a 1'473.

È la prima volta dall'inizio dell'emergenza che i casi risultati positivi nelle ultime 24 ore sono meno di 100

BERNA - Per la prima volta da quando l'emergenza è entrata nella sua fase più acuta, i nuovi casi positivi registrati nelle ultime 24 ore sono meno di 100.

Sono infatti 88 i nuovi contagi da coronavirus registrati in Svizzera e nel Principato del Liechtenstein, secondo i dati comunicati dall'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) pubblicati questa mattina. La curva si conferma in calo, alla luce anche degli ultimi dati. Ieri i nuovi casi erano 112, venerdì 119. Complessivamente i casi registrati salgono quindi a 29'905. 

Finora sono stati effettuati un totale di 280'220 test, il 13% di questi erano positivi. Una persona - ricorda l'UFSP - può però essere stata testata più volte.

Decessi - Le cifre dei casi giornalieri sono soggette a fluttuazioni settimanali con valori più bassi nei fine settimana, avverte l'UFSP. L'incidenza ammonta a 347 casi per 100 000 abitanti. Il bilancio dei decessi dall'inizio dell'emergenza sale a quota 1'473 (l'aumento rispetto a ieri è stato di 6).

Ticino - In Ticino si registrano 3'235 casi (+10 rispetto a ieri) e 324 decessi (+1). Stando alle autorità cantonali in ospedale si trovano ancora 132 persone (-2), di cui 23 in terapia intensiva (invariato) e 16 intubate (invariato). I dimessi sono 779 (+5). L'incidenza della malattia si situa a 904,8, dato superato solo da Ginevra (1'021,9).

Tutte le informazioni sulla situazione relativa al coronavirus in Ticino e in Svizzera sono disponibili su www.bag.admin.ch/nuovo-coronavirus e su www.ti.ch/coronavirus. Per qualsiasi dubbio è attiva la seguente infoline gratuita: 0800.144.144 (tutti i giorni dalle 7 alle 22). È disponibile anche la Hotline Coronavirus a livello federale allo 058.463.00.00.   

Si ricorda che il coronavirus può colpire anche le fasce adulte e più giovani della popolazione. Pertanto è fondamentale che tutti si attengano rigorosamente alle regole d’igiene e alla distanza sociale, misure emanate dalle autorità cantonali e federali.

Tutte le news sul coronavirus

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-14 02:42:11 | 91.208.130.87