BREAKING NEWS
Coronavirus: in Ticino altri 10 decessi. Ma l'aumento dei casi è più contenuto
Foto polizia.
Le condizioni delle neve erano difficili.
BERNA
16.02.2020 - 17:370

Tragedia sulla neve, muore uno sciescursionista

È accaduto sui pendii dell'Albristhore, dove è rimasta gravemente ferita anche una seconda persona

BERNA - Due sciescursionisti sono rimasti vittima di una caduta, indipendentemente uno dall'altro, ma quasi simultaneamente, sui pendii dell'Albristhore, sopra Lenk (BE), ieri nel primo pomeriggio. Uno è morto e l'altro è rimasto gravemente ferito. Le condizioni delle neve erano difficili, scrivono polizia e ministero pubblico regionale dell'Oberland bernese in una nota diramata oggi pomeriggio.

La segnalazione dei due incidenti, avvenuti in un intervallo di dieci minuti, è giunta poco prima delle 13.50. Secondo i primi elementi dell'indagine entrambi gli escursionisti sono scivolati mentre scendevano al piano.

Uno, un 48enne svizzero domiciliato nel canton Friburgo, è morto sul posto. Il secondo, gravemente ferito, è stato elitrasportato all'ospedale.

Oltre alla polizia cantonale, sul posto sono intervenuti elicotteri della Guardia aerea svizzera di soccorso (Rega) e della società Air Glaciers nonché membri del soccorso alpino.

L'Albristhore culmina a 2762 metri. Gli incidenti sono avvenuti su pendii in territorio di Sankt Stephan, comune dell'alta Simmental.
 
 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-03-28 10:40:18 | 91.208.130.89