Keystone
SVITTO
08.02.2020 - 11:570

Incidente con la seggiovia, i feriti ancora in condizioni critiche

Una 33enne e un 40enne sono tuttora in pericolo di morte

SVITTO - Non è cambiato lo stato di salute delle quattro persone rimaste ferite giovedì sera in seguito alla caduta di una seggiola della seggiovia del Fronalpstock, nella località sciistica di Stoos (SZ). Una 33enne e un 40enne sono tuttora in pericolo di morte, mentre due uomini di 33 e 38 anni versano in gravi condizioni.

Stando ai primi accertamenti, l'incidente è stato provocato da un cavo usato da un gatto delle nevi per evitare di scivolare durante la preparazione delle piste. Non è ancora chiaro come ciò sia potuto succedere.

La persona alla guida del mezzo potrebbe essere interrogata, ha detto oggi all'agenzia Keystone-ATS la polizia svittese. Un portavoce non è stato in grado di fornire altri dettagli, limitandosi ad affermare che le questioni sulle quali fare luce sono parecchie.

L'incidente si è verificato mentre la seggiovia era in fase di discesa. I feriti, precipitati per una decina di metri, facevano parte di un gruppo di dieci dipendenti del produttore di cioccolato Lindt & Sprüngli, che rientravano da una gita aziendale verso le 22.00. Le altre sei persone, illese, si trovavano sulla seggiola precedente e su quella successiva a quella caduta.
 
 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-11 07:01:24 | 91.208.130.89