Keystone (archivio)
APPENZELLO ESTERNO
05.02.2020 - 09:550

Minaccia la cassiera con la pistola e fugge nella notte

Un rapinatore incappucciato ha assaltato ieri sera un supermercato Aldi a Herisau. Ignoto il bottino

Fonte ats
elaborata da Redazione

HERISAU - Una filiale dei supermercati Aldi a Herisau, in Appenzello Esterno, è stata rapinata ieri sera da uno sconosciuto che è riuscito a fuggire con un bottino ancora da definire. L'uomo ha minacciato con una pistola una cassiera, che è rimasta illesa, riferisce oggi una nota della polizia cantonale.

Poco dopo le 20.00 lo sconosciuto, incappucciato, si è recato alla cassa e, quando la donna ha terminato di scannerizzare i presunti acquisti, l'uomo l'ha minacciata con una pistola e le ha intimato di consegnargli i contanti. Il ladro è poi fuggito.

Malgrado la polizia abbia subito avviato le ricerche, anche con l'aiuto di un cane, il rapinatore è sempre uccel di bosco.

Si cercano testimoni che possano fornire informazioni utili. Il malvivente è un uomo alto circa 178 cm, era vestito con abiti scuri, sui quali indossava un gilet blu scuro, passamontagna a berretta di lana.
 
 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-06 19:51:47 | 91.208.130.86