Immagine illustrativa
GINEVRA / ITALIA
28.01.2020 - 14:590
Aggiornamento : 15:34

Fermato a Milano, avrebbe ucciso una donna a Ginevra

L'uomo era oggetto di un ordine d'arresto internazionale dopo il ritrovamento, domenica scorsa, del cadavere di una 55enne a Plainpalais

di Redazione
ats

GINEVRA - Una donna di 55 anni è stata trovata morta nelle prime ore di domenica scorsa in un immobile del quartiere ginevrino di Plainpalais. Il presunto autore del delitto è stato fermato nei dintorni di Milano e attende ora di essere estradato.

Il cadavere è stato rinvenuto attorno alle 04.00 del mattino da una pattuglia, precisa in una nota odierna la procura cantonale. Il Ministero pubblico aveva emesso un ordine d'arresto internazionale per il sospettato.

Le autorità giudiziarie ginevrine non si sbilanciano ulteriormente e non fanno altri commenti sulla vicenda. L'inchiesta dovrà determinare cause e circostanze dell'omicidio, viene indicato nel comunicato.

Tuttavia, dall'Italia emergono nuovi dettagli sul fatto di sangue. Il colpevole sarebbe un 27enne albanese arrestato dai carabinieri della stazione di Cassano d'Adda (provincia di Milano), riporta l'agenzia Ansa citando Giuseppe Verde, il comandante della compagnia. La vittima sarebbe stata uccisa a coltellate.

L'uomo si trovava in un ospedale di Sesto San Giovanni (MI) dove era stato operato per una ferita alla mano, che probabilmente si è procurato nella colluttazione con la donna. È giunto in Italia dalla Svizzera in auto con un amico, il quale afferma di non sapere nulla dell'omicidio e che allo stato attuale non risulta indagato.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-24 18:29:47 | 91.208.130.89