Immobili
Veicoli

SAN GALLODipendente di un asilo a processo per pedofilia

21.01.20 - 10:15
L'uomo è sospettato di aver abusato sessualmente di tre bambini, il più piccolo dei quali aveva 16 mesi
Keystone
Dipendente di un asilo a processo per pedofilia
L'uomo è sospettato di aver abusato sessualmente di tre bambini, il più piccolo dei quali aveva 16 mesi

SAN GALLO - Questa mattina si apre al Tribunale distrettuale di San Gallo il processo contro un dipendente di un asilo nido sospettato di aver abusato sessualmente di bambini, sul posto di lavoro e in privato, come pure di aver diffuso materiale pedopornografico su internet.

Il 34enne è accusato in particolare di abusi nei confronti di tre bambini. Il più piccolo di questi all'epoca dei fatti aveva 16 mesi. In seguito avrebbe diffuso pornografia infantile sul "darknet", la parte sommersa del web non repertoriata dai normali motori di ricerca.

Durante le perquisizioni gli inquirenti hanno trovato foto e video realizzati dall'imputato. Su un disco rigido erano salvati 4600 video e 61'700 immagini pedopornografiche.

L'uomo era stato arrestato nell'estate 2018, mentre l'opinione pubblica è stata informata nel febbraio 2019. Il processo verte sui reati di atti sessuali con fanciulli, atti sessuali con persone incapaci di discernimento o inette a resistere e pedopornografia.

Secondo l'atto d'accusa la Procura chiede cinque anni e otto mesi di prigione, così come una multa di 600 franchi. Inoltre viene domandato un divieto di attività in contatto con minori.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA