keystone (archivio)
BERNA
01.01.2020 - 18:480

Fermato con 83 pasticche di ecstasy

Il 27enne, che aveva in tasca anche 3000 franchi in contanti, si è ribellato in maniera violenta contro gli agenti durante il fermo

di Redazione
Ats

BERNA - Un uomo di 27 anni sospettato di vendere ecstasy è stato fermato nella notte di Capodanno dalla polizia non lontano dalla Reitschule a Berna. Nella perquisizione sono state trovate 83 pasticche di ecstasy e 3000 franchi in contanti.

Durante il fermo l'uomo si è ribellato in maniera violenta contro le forze dell'ordine e altri individui sono corsi alla riscossa. Hanno perturbato l'intervento degli agenti minacciandoli verbalmente e lanciando bottiglie nella loro direzione.

Grazie all'arrivo di altre pattuglie, la polizia bernese è riuscita a bloccare il trafficante che è rimasto leggermente ferito, indica una nota odierna. È stato controllato da un medico e poi consegnato alla polizia degli stranieri che l'ha posto in detenzione in vista di un'espulsione.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-20 05:55:08 | 91.208.130.85