Immobili
Veicoli
Deposit
Galeotto fu (probabilmente) il prosciutto...
SVIZZERA / ITALIA
29.12.2019 - 15:330
Aggiornamento : 17:18

Vacanza a Torino indigesta per una coppia elvetica

I due sono finiti in ospedale a causa di un'intossicazione alimentare dopo aver mangiato in una pizzeria del centro. Per loro prognosi di tre giorni

TORINO - È stata una vacanza "indigesta" quella trascorsa sotto la Mole da una coppia di turisti elvetici. Venerdì sera i due sono infatti stati ricoverati in ospedale (prognosi di tre giorni) a causa di un'intossicazione alimentare dopo aver cenato in una pizzeria nel centro di Torino.

I sintomi - come riportato da "La Stampa" - sono iniziati subito dopo il rientro della coppia in albergo: «Mi hanno chiamato attorno alle 21.00 - racconta il fratello della ragazza al quotidiano italiano - dicendomi che stavano molto male». Il fratello, abitando nei paraggi, ha quindi raggiunto la coppia e ha chiamato l'ambulanza.

Giunti in ospedale, la diagnosi è stata immediata: intossicazione alimentare, forse provocata da del prosciutto avariato presente sulla pizza quattro stagioni. «Entrambi hanno dovuto fare la lavanda gastrica». I medici - che ieri mattina hanno dimesso la coppia - hanno comunque fatto partire una segnalazione all'Asl (l'azienda sanitaria locale del Piemonte, ndr) e sabato il ristorante risultava chiuso per «manutenzione straordinaria».

La difesa del titolare - Il proprietario - contattato da "La Stampa" - intanto si difende, precisando che venerdì nella sua pizzeria hanno cenato 300 persone e che nessuna di esse ha avuto sintomi d'intossicazione alimentare. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-20 19:19:34 | 91.208.130.85