Tipress (archivio)
La polizia ha lanciato un appello alla popolazione per trovare l'aggressore.
LUCERNA
04.12.2019 - 15:560
Aggiornamento : 16:11

Jogger preso a pugni da uno sconosciuto a Sursee

Un automobilista ha aggredito l'uomo ieri pomeriggio e poi è fuggito. La polizia cantonale cerca testimoni

SURSEE - Uno jogger che stava correndo sulla Pilatustrasse è stato aggredito da un automobilista ieri pomeriggio - verso le 18.00 - a Sursee.

Dopo una discussione, il conducente del veicolo è sceso dall'abitacolo e ha rifilato diversi pugni in faccia all'uomo. Subito dopo l'aggressione, il picchiatore è risalito in auto e si allontanato.

La vittima ha riportato varie ferite al volto ed è stato trasportato in ospedale per accertamenti. La polizia lucernese - che nel frattempo ha aperto un'inchiesta per fare chiarezza sulla vicenda - ha richiesto l'aiuto della popolazione e ha fornito i connotati del fuggitivo. 

L'aggressore è alto tra i 170 e i 175 centimetri ed è di corporatura media. Di età compresa tra i 30 e i 45 anni, aveva una barba marrone con alcuni fili di grigio. Indossava abiti scuri e parlava lo svizzero-tedesco. La sua macchina è una berlina di colore scuro.

Chiunque abbia informazioni può contattare la polizia di Lucerna allo 041.248.81.17.

 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-06 03:51:18 | 91.208.130.85