Keystone - foto d'archivio
SVIZZERA
19.10.2019 - 13:570

Nuove crepe sugli F/A-18

"L'inconveniente" è stato riscontrato in quindici cerniere degli undici dei 30 caccia finora esaminati. Tuttavia, gli aerei sono sempre disponibili per il servizio di polizia aerea

BERNA  - Dopo la recente scoperta di una crepa nella cerniera dei flap di un F/A-18 delle Forze aeree svizzere, lo stesso inconveniente è stato riscontrato in quindici cerniere degli undici dei 30 caccia finora esaminati.

L'ispezione è partita dalla scoperta di una fessura in una cerniera delle alette di atterraggio durante un controllo effettuato il 9 ottobre scorso. Come misura immediata, il comandante delle Forze aeree ha ordinato di controllare tutti i 30 apparecchi dello stesso tipo. Inoltre fino alla fine degli esami gli F/A-18 non compiranno più esibizioni vicine a terra e dovranno volare ad almeno 1000 metri dal suolo. Anche il cannone di bordo non potrà essere usato. Tuttavia, gli aerei sono sempre disponibili per il servizio di polizia aerea.

Kaj-Gunnar Sievert, portavoce di Armasuisse, ha confermato all'agenzia di stampa Keystone-ATS una notizia diffusa nell'edizione odierna dei giornali del gruppo Tamedia, secondo cui finora sono stati controllati i flap di undici aerei e sono state scoperte 15 cerniere con crepe.

Il portavoce non è stato in grado di dire quanti degli F/A-18 già esaminati mostravano tale inconveniente, che può ostacolare il volo e compromettere la sicurezza. Ogni apparecchio ha due ipersostentatori (più spesso indicati con il termine anglosassone flap o slat, a seconda della posizione) fissati a due cerniere. Sievert non potuto precisare nemmeno quando sarà terminata l'ispezione degli altri 19 caccia e entro quando le cerniere difettose saranno riparate.

Non è la prima volta che si riscontrano crepe nei jet da combattimento: all'inizio del febbraio del 2018, cinque F/A-18 sono stati tenuti a terra per circa un mese a causa di fessure nelle cerniere di fissaggio dei flap. Anche allora tutta la flotta è stata sottoposta ad esami.

Nel febbraio scorso è poi stata rilevata una rottura in una parte strutturale del lato superiore della fusoliera di un F/A-18C. Dopo una nuova ispezione di tutti gli apparecchi non sono state scoperte altre lacerazioni.

Keystone
Ingrandisci l'immagine
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-18 01:04:43 | 91.208.130.89