Screenshot
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SVIZZERA
32 min
Richemont, pioggia di milioni per i manager
Paghe da capogiro ai piani alti dell'azienda attiva nel settore del lusso
TURGOVIA
57 min
Cade nella piscina vuota: ferito un bebè di quattro mesi
L'incidente si è verificato ieri nel Canton Turgovia nel giardino di una casa monofamiliare
SVIZZERA
1 ora
Quattro guasti in cinque mesi, Berna esige spiegazioni
L'Ufficio federale delle comunicazioni vuole far luce sulla serie di disservizi di Swisscom
SVIZZERA
2 ore
Sorpasso «a sorpresa» di Sunrise su Swisscom
A dirlo è periodico sondaggio condotto da Moneyland. In testa alla classifica c'è però Wingo
SVIZZERA
2 ore
Aprire le discoteche? «Posti ideali per nuovi focolai»
Il ritorno alla nuova normalità passa dalla terza fase, prevista l'8 giugno. Oggi si dovrebbe poter sapere di più
SVIZZERA
3 ore
Ancora in calo la spesa pubblicitaria
La parte più importante rimane quella a beneficio della stampa, con cifre ugualmente in discesa
SVIZZERA / ITALIA
13 ore
Una montagna di lingotti diretti (anche) in Svizzera, sette condanne
L'inchiesta aveva portato a indagare 118 persone in 11 regioni, a 250 perquisizioni e al sequestro di beni e conti
SVIZZERA
14 ore
RAG Stiftung dimezza la sua quota in Stadler Rail
Il valore totale della transazione ammonterebbe a circa 190 milioni di franchi
GINEVRA
14 ore
Il Salone dell'auto rinuncia al prestito
L'aiuto del Cantone era sottoposto a condizioni, tra cui il subappalto della manifestazione a Palexpo SA
SVIZZERA
17 ore
Manifestazioni sportive e politiche per 300 persone?
Domani il Consiglio federale comunicherà ulteriori decisioni per il graduale ritorno alla normalità
SCIAFFUSA
17 ore
Il forsennato con la motosega resta in terapia
Rimarrà nella clinica psichiatrica e la sua situazione dovrà essere riesaminata ogni cinque anni
ZURIGO
18 ore
Ombre sul professore universitario
Anche direttore della clinica cardiovascolare, è sospettato di negligenze nella ricerca e di aver fatto i suoi interessi
SVIZZERA
19 ore
L'app sul tracciamento è già scaricabile su Android
Ma questo non influisce sugli obiettivi della fase pilota iniziata lunedì
SVIZZERA
19 ore
Referendum e iniziative, la raccolta firme retribuita non va proibita
Il Governo ha respinto una mozione, confermano la decisione presa già nel 2012
SVIZZERA
19 ore
Con le vacanze all'estero rischio il posto di lavoro?
È prevista una graduale riapertura delle frontiere. Ma cosa succede se in vacanza contraggo il coronavirus?
FRIBORGO
20 ore
Friborgo resta senza medico cantonale
Fino ad oggi l'incarico era stato condiviso da due figure, che però hanno deciso di non continuare.
SVIZZERA
21 ore
Le sigarette? «Solo per i maggiorenni»
L'Associazione svizzera per la prevenzione del tabagismo chiede una migliore protezione dei giovani
VAUD
22 ore
Operaio muore schiacciato contro un edificio
L'incidente si è verificato ieri a Montreux. L'uomo è deceduto nella notte a causa delle gravi ferite
ZURIGO
10.10.2019 - 11:520
Aggiornamento : 12:29

Youtube blocca un video dell'UDC: «Istiga all'odio»

Le immagini mostravano macchie di sangue sulla bandiera svizzera e ritagli di giornale sui crimini attribuiti ai profughi eritrei. Il presidente dei democentristi zurighesi: «È una censura arbitraria»

ZURIGO - Youtube ha bloccato un video messo in rete una settimana fa dall'UDC del canton Zurigo perché viola le linee guida contro i discorsi di odio. L'UDC parla di «censura arbitraria».

Macchie di sangue sulla bandiera rossocrociata, musica drammatica e ritagli di giornali sui crimini attribuiti ai profughi eritrei. Il videoclip di un minuto e mezzo arriva rapidamente al punto con la scritta: «Non sono veri rifugiati».

Pubblicato la settimana scorsa su Youtube, il video è stato nel frattempo rimosso. «Questa è censura arbitraria», dichiara il presidente dell'UDC zurighese Patrick Walder in un articolo pubblicato oggi dal Tages-Anzeiger.

Interpellato da Keystone-ATS, il 31enne presidente della sezione cantonale dice di non ritenere che il video possa essere visibile sulla piattaforma online prima delle elezioni del 20 ottobre.

Teoricamente il partito potrebbe caricarlo di nuovo. Ma ci sarebbe il rischio che l'intero profilo del partito su Youtube venga bloccato per tre giorni, afferma Walder.

Il video rimane tuttavia ancora disponibile sia su Facebook che su Twitter. I commenti mostrano reazioni alquanto discordanti. Il giovane presidente nominato dopo la «batosta» elettorale alle elezioni cantonali dello scorso marzo insiste sul fatto che il clip è basato su fatti. E che l'UDC zurighese pubblicherebbe di nuovo un simile video.

Non è del resto la prima volta che dei post di politici dell'UDC vengono bloccati sui social media. È già accaduto a più riprese con il profilo Facebook del consigliere nazionale Andreas Glarner (UDC/AG), come pure con il canale Youtube del suo collega Thomas Matter (UDC/ZH).

Screenshot
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Maxy70 7 mesi fa su tio
Youtube censura per motivi di opportunità (evitare polemiche) e politica di vendita, ovviamente. Per lo stesso motivo sono stati cancellati i film erotici, ad eccezione di qualche dinosauro tipo Emmanuelle e i filmetti rosa anni 70. Sicuramente l’immagine è provocatoria, ma sta di fatto però che la popolazione carceraria in Svizzera è composta per oltre il 70% da stranieri, senza contare i casi che purtroppo non conducono all’arresto del colpevole, ma chiaramente riconducibili a bande criminali provenienti dall’estero. Si censuri pure, la realtà però è che la Svizzera subisce la pressione della criminalità proveniente dall’estero, anche se youtube non ha interesse a pubblicarlo.
shooter01 7 mesi fa su tio
sarà stato su segnalazione di qualche sinistrato che ha visto in pericolo i suoi traffici
Carlo Aiele 7 mesi fa su fb
Usate twitter non censurano
Massimiliano Vezzoli 7 mesi fa su fb
Anche in Italia FB ha chiuso le pagine di Casapound end Co.
patrick28 7 mesi fa su tio
Grande Youtube !! UDC BASTA !!!!
don lurio 7 mesi fa su tio
Indipendentemente da YouTube e qualsiasi altro questo é un proprio insulto denigratorio alla Svizzera la bandiera simbolo e di tutti gli Svizzeri. e quella modifica ha oggetto di denuncia grave, sanzionata gravemente, anche dal fatto che é stata fatta da un partito politico
Anders Carlström 7 mesi fa su fb
Sinceramente istigano più l'odio certe uscite targate PS. Oppure il comportamento e le uscite di certe donnette in sovrapeso un po sparse in tutta la Svizzera, appartenenti a tale antiquata setta.
Bayron 7 mesi fa su tio
Assolutamente pazzesco!! YouTube fuori di testa
marcopolo13 7 mesi fa su tio
Hahah!!! Grande YouTube!!
Antonio Scettri 7 mesi fa su fb
Ottima cosa, sarebbe ora che certa gente la smettesse di seminare parole di odio. La Svizzera per fortuna è assai meglio di certa gente che si proclama "svizzero".
Pat Novo 7 mesi fa su fb
Patetico.
Antonio Scettri 7 mesi fa su fb
Intendi chi usa un nickname al posto di metterci nome, cognome come il sottoscritto?
Pedraita Maurizio 7 mesi fa su fb
Antonio Scettri patetico, quando si dicono le cose come stanno...
Antonio Scettri 7 mesi fa su fb
Pedraita Maurizio c'è modo e modo: se un partito ha stima dei propri elettori non usa di certo roba del genere. A meno che non creda di avere a che fare con dei bambini.
Pedraita Maurizio 7 mesi fa su fb
Antonio Scettri allora è meglio parlare il "politichese", dimenticavo, gli elettori sono tutti "gnucchi"
Antonio Scettri 7 mesi fa su fb
Pedraita Maurizio no, non giri la frittata per cortesia. Non è quello il punto, lo sa benissimo anche lei. Il punto è che si possono, anzi in politica si devono, dire le cose come stanno (ognuno con la propria opinione e visione, ovvio), ma è il linguaggio che è importante. Usare un linguaggio estremo è sintomo di non voler considerare maturi i propri elettori (idem per chi usa il politichese).Termini più moderati sarebbero opportuni, ma probabilmente potrebbero far avere tutti quei voti?
Pedraita Maurizio 7 mesi fa su fb
"moderati" i paraculi, è o non è, semplicemente, non le solite maree di parole inutili, che dicono tutto o niente, non rigiro nessuna frittata, come quelli che si astengono e non assumono nessuna posizione
Johnny Barudoni 7 mesi fa su fb
Alla fine che cambia?tanto il risultato è lo stesso....tutti parole,niente fatti l importante è essere eletti....se poi si usa una propaganda diretta al posto di una che ci gira intorno non vedo la differenza.Alla fine una banda di bugiardi resta comunque tale
Treccani Danilo 7 mesi fa su fb
Bene ! 👍🏻👍🏻
sedelin 7 mesi fa su tio
youtube ha fatto benissimo!
Cristina Botta 7 mesi fa su fb
Però ci siamo dovuti subire la Funiciello nuda :D
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-05-27 11:16:34 | 91.208.130.87