+2
ARGOVIA
04.09.2019 - 16:310

Un intero quartiere blindato per un ordigno esplosivo

A Buchs è in corso un'operazione su larga scala per disinnescare una bomba (c'è chi dice della seconda guerra mondiale) rinvenuta da un cittadino

AARAU - La presenza di ordigno esplosivo, collocato nei pressi degli stabili della Cantonale, ha causato oggi un blocco totale di un intero quartiere a Buchs (AG). Stando a quanto riportato a 20 Minuten le vicinanze sono state blindate su larga scala, diversi edifici adiacenti e circostanti sono stati completamente evacuati.

La notizia è stata confermata dalla polizia attraverso la portavoce Aline Rey che ha spiegato come la bomba sia stata portata in centrale da una pattuglia. Questa, da protocollo, l'aveva presa in consegna da un privato che l'aveva rinvenuta.

Il lavoro degli artificieri si sta protraendo con la messa in sicurezza dell'ordigno e il suo disinnescamento, avvenuto sul posto. Ad appoggiare gli agenti anche le forze armate.

Per ora non vi sono dettagli riguardo all'origine e alla tipologia dell'esplosivo. Secondo alcune indiscrezioni degli abitanti si tratterebbe di un ordigno risalente alla seconda guerra mondiale.

Guarda tutte le 6 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-05 22:21:14 | 91.208.130.85