KAPO TG
L'incendio divampato lo scorso 25 aprile a Salmsach.
TURGOVIA
27.08.2019 - 14:550

Ucciso dal rogo che lui stesso aveva appiccato

Il corpo del 50enne fu ritrovato all'interno dell'appartamento a Salmsach

SALMSACH - L'incendio che alla fine di aprile ha fatto un morto in un appartamento di Salmsach, vicino a Romanshorn, in Turgovia, era doloso. L'inchiesta del Ministero pubblico è arrivata alla conclusione che ad appiccare le fiamme è stato l'inquilino di 50 anni morto nel rogo.

L'incendio era scoppiato verso le 10:00 del mattino dello scorso 25 aprile. Una donna di 55 anni era riuscita a mettersi in salvo. Sul posto erano intervenuti un'ottantina di pompieri e una volta domate le fiamme era stato scoperto il cadavere dell'altro inquilino.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-11-27 00:40:25 | 91.208.130.85