lettore 20 minutes
VAUD
21.08.2019 - 20:430

Valanga di infrazioni per salvare un cane aull'A1

Degli utenti delle autostrade un po'... naïf, hanno messo a repentaglio la loro incolumità per aiutare un animale in fuga

LOSANNA - La scena è durata solo pochi minuti, sufficienti per lasciare a bocca aperta gli spettatori del video che sta circolando in rete. Sabato pomeriggio, alcuni viaggiatori che percorrevano la A1 hanno letteralmente bloccato l'autostrada per aiutare un cane che correva sulla carreggiata nei pressi di Gland.

Se l'intenzione era quella di compiere il buon gesto quotidiano, questo è stato fatto non tenendo minimamente conto delle regole della strada.

In un video, che ha ripreso l'accaduto, si notano veicoli fermi in mezzo alle due corsie e persone che corrono a zig zag in autostrada nel tentativo di prendere l'animale. Insomma, una bella carrellata di infrazioni e di gesti pericolosi per la propria e l'altrui incolumità. A dire il vero anche chi ha prodotto il filmato ha commesso un'infrazione.

Il video è stato sottoposto alla visione di alcuni professionisti nel campo della sicurezza stradale. «Il camionista sembra stia facendo un vero rodeo», commenta un istruttore di guida. «Francamente, è una situazione incomprensibile».

Anche il fatto di abbandonare il veicolo e percorrere a piedi l'autostrada viene segnalato come gesto da non compiere. «In una situazione come questa, è importante ricordare che è necessario seguire sempre le regole della strada, in modo da non mettere in pericolo gli altri utenti e se stessi», ricorda il Touring Club Svizzero. «In caso di pericolo è necessario contattare il 112».

Almeno una persona, fortunatamente, ha avuto il buonsenso di informare la polizia. Venti minuti più tardi, infatti, un poliziotto è stato in grado di catturare l'animale in fuga. Prima che qualcuno si facesse male.

«Siamo stati fortunati», ha dichiarato Florence Maillard, portavoce della polizia cantonale prima di ricordare le regole da adottare in autostrada. «Rimanendo sempre attenti, dobbiamo adattare la nostra velocità alle condizioni del traffico, ma non dobbiamo fermarci, tranne in caso di incidente o guasto. È necessario annunciare i cambi di direzione, cambiare corsia con precauzione, utilizzare la corsia di emergenza solo in caso di avaria o incidente e soprattutto non lasciare il veicolo». Alla fine vengono ricordati i rischi nell'uso del cellulare al volante. «Rispettando questi pochi punti, evitiamo gran parte dei pericoli».

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-23 10:13:09 | 91.208.130.87