Polizia cantonale - Vallese
Lo sventurato è scivolato per un centinaio di metri.
VALLESE
19.08.2019 - 10:090
Aggiornamento : 11:26

Caduta senza corda fatale per un alpinista tedesco

L'uomo è morto ieri mattina mentre tentava di raggiungere la cima dell'Alphubel

TÄSCH - Un alpinista tedesco è morto ieri mattina sopra Täsch, nell'Alto Vallese, dopo essere scivolato per un centinaio di metri. La vittima, che era accompagnata da un altro alpinista, non era assicurata con una corda al momento della caduta.

I due uomini avevano l'intenzione di raggiungere la cima dell'Alphubel (4'206 metri sopra il livello del mare), indica oggi in una nota la polizia cantonale vallesana.

Giunti sul posto, i soccorritori di Air Zermatt non hanno potuto che constatare il decesso dell'uomo. Il Ministero pubblico vallesano ha aperto un'inchiesta per determinare le cause dell'incidente.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-21 22:10:00 | 91.208.130.85