Foto polizia
SVITTO
17.08.2019 - 16:030
Aggiornamento : 17:24

Scomparso da sei giorni, ritrovato il corpo dell'alpinista

Il 29enne ha probabilmente perso l'equilibrio ed è caduto per circa 250 metri lungo un terreno scosceso ferendosi mortalmente

GERSAU - Il corpo senza vita di un giovane uomo è stato rivenuto stamane a Gersau (SZ) da alcune persone in un'area boschiva molto ripida sovrastante la frazione di Föhnenberg. Secondo la polizia si tratta di un 29enne alpinista scomparso sei giorni fa da Rotkreuz (ZG).

Dai primi accertamenti risulta che l'uomo, che si trovava da solo nei boschi della zona del Rigi, ha probabilmente perso l'equilibrio ed è caduto per circa 250 metri lungo un terreno scosceso ferendosi mortalmente.

Secondo la polizia si tratta di un incidente: finora non sono infatti stati trovati indizi dell'intervento di una terza persona.

L'uomo era scomparso domenica da Rotkreuz (ZG). Il giorno seguente la sua vettura era stata trovata ai piedi del Rigi, in territorio di Gersau. A questo punto hanno preso il via le operazioni di ricerca che hanno coinvolto il Soccorso alpino svizzero con i suoi cani, gli specialisti di montagna della polizia cantonale svittese, elicotteri della Rega e della polizia. Anche diversi privati si sono uniti alle ricerche.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-05-28 23:08:52 | 91.208.130.86